mercoledì 06 Febbraio, 2013

Enrico Ruggeri a Leichic: “I Migliori Anni mi ha fatto riscoprire gli anni 70”


Enrico Ruggeri, dopo una grande carriera musicale e qualche partecipazione come presentatore, è impegnato in questo periodo con il programma “I Migliori Anni” di Carlo Conti. Come già vi abbiamo anticipato, protagoniste del programma sono le canzoni che vanno dagli anni ’60 agli anni ’90. Le puntate, in diretta su RaiUno ogni sabato alle 21.10, […]



Enrico Ruggeri
, dopo una grande carriera musicale e qualche partecipazione come presentatore, è impegnato in questo periodo con il programma “I Migliori Anni” di Carlo Conti. Come già vi abbiamo anticipato, protagoniste del programma sono le canzoni che vanno dagli anni ’60 agli anni ’90. Le puntate, in diretta su RaiUno ogni sabato alle 21.10, si compongono anche di una finestra denominata “Canzonissima”, nella quale otto artisti danno voce alle più belle canzoni del periodo 60-90. Abbiamo già intervistato Alexia e Povia e, ora, sentiamo cosa ci ha raccontato Enrico Ruggeri. Dopo il salto l’intervista.

Quale decennio musicale ti rappresenta di più? Perché?
Come ascoltatore penso che gli anni ’70 siano stati perfetti: c’erano il rock migliore, la miglior musica d’autore, il progressive, Bowie e Lou Reed e, dulcis in fundo, il punk.

Come mai hai scelto una canzone del grande Fabrizio de Andrè? Trovi delle analogie tra il tuo stile rock e quello di un grande contestatore come De Andrè?
Fabrizio De André era un uomo libero e curioso. Credo proprio di essere così anch’io.

Qual è il capo d’abbigliamento al quale sei più affezionato e che ritieni rappresenti maggiormente la tua personalità?
Non mi sono mai soffermato su questi aspetti della vita. In generale non amo i colori pastello e i pantaloni larghi.

Negli anni scorsi sei stato giudice a X Factor. Se dovessi esprimere un giudizio anche in questa situazione chi elimineresti/premieresti?
Senza fare nomi, preferisco sempre i coraggiosi: mi fanno tristezza quelli di facili consensi. La piaggeria nei confronti del pubblico non si addice agli artisti veri.

Ti abbiamo visto più volte nelle vesti di conduttore ( Il bivio, quello che le donne non dicono, mistero, xfactor) di quale programma tra quelli in onda attualmente ti piacerebbe prendere le redini?
“Sfide” è un programma bellissimo. Mi piacerebbe condurlo, ma devo dire che Alex Zanardi è perfetto.

Hai in programma conduzioni future?
E’ in onda “I Leggendari” su Rai Premium. Sono molto orgoglioso di averlo fatto.


Loading...

Articoli correlati


Stash lutto in famiglia il dolore del giovane cantante dei The Kolors
Musica
Laura Pausini seno enorme in costume al mare ma è rifatto?
Donna Vip, Musica
Paolo Vallesi dramma e lutto in famiglia una perdita grave per lui
Musica
Baby K o canti o balli oppure fai bene il play-back, l’accusa dei fan
Musica
Belen e Stefano la gravidanza e le vacanze possono aspettare arriva Castrocaro
Musica
Silvia Provvedi scatto sexy al mare prima del matrimonio con Giorgio
Love Story, Musica