mercoledì 08 maggio, 2019

Cosa e quanto mangiare quando si fa sport? Ecco qualche semplice regola


Cosa e quanto mangiare quando si fa sport? Ecco qualche semplice regola. Con la prova costume imminente la voglia (o la necessità) di fare attività fisica aumenta e c’è maggiore stimolo a praticare sport all’ aria aperta. E’ molto importante però associare all’attività fisica anche un’adeguata alimentazione, che aiuta nel mantenimento della linea e nell’integrazione delle sostanze […]


Cosa e quanto mangiare quando si fa sport? Ecco qualche semplice regola. Con la prova costume imminente la voglia (o la necessità) di fare attività fisica aumenta e c’è maggiore stimolo a praticare sport all’ aria aperta. E’ molto importante però associare all’attività fisica anche un’adeguata alimentazione, che aiuta nel mantenimento della linea e nell’integrazione delle sostanze necessarie per il nostro corpo.

Cosa e quanto mangiare quando si fa sport? Ecco qualche semplice regola

Prima di svolgere attività fisica è consigliato consumare uno spuntino leggero, ad esempio per chi ha la possibilità di svolgere sport e attività fisica al mattino, è ottima una colazione a base di latte o yogurt accompagnato da cereali da colazione o fette biscottate o biscotti o pane con marmellata e, in aggiunta, anche un frutto o una spremuta.

Questo spuntino dovrebbe prevedere sia una fonte di glucosio, utile ai muscoli per produrre energia, sia una fonte di proteine, utili a mantenere intatta la massa magra ed irrobustire la massa muscolare.
Al contrario è bene evitare di fare sport o attività fisica dopo aver consumato un pasto abbondante, quando l’organismo è molto impegnato nella digestione e risulta quindi essere meno efficiente nella performance motoria, così come è bene evitare di svolgere attività fisica a digiuno: i muscoli hanno bisogno di energia per funzionare correttamente.

Un’altro consiglio essenziale per chi pratica sport è quello di idratarsi correttamente, per reintegrare sia i liquidi sia i sali minerali che vengono persi con la sudorazione. In estate in particolare, questo consiglio è utile se svolgete attività all’aria aperta, quindi esposti al sole. Bere acqua oligominerale (circa due-tre bicchieri), aiuta a prevenire la disidratazione.

In generale chi fa sport dovrebbe seguire una dieta completa e di tipo mediterraneo che comprende cereali, frutta e verdura, pesce, carne e olio d’oliva.


Loading...

Articoli correlati


Dieta 8 bicchieri d’acqua per perdere peso come funziona e quanto fa dimagrire
Salute e dieta
Come nascondere la “pancetta” di troppo? Seguite i nostri consigli
Bellezza donna, Salute e dieta
Prova costume estate superata o no? Ecco una dieta da seguire
Salute e dieta
Lifting o botulino? Gli strumenti ai quali ricorrere per apparire più giovani
Bellezza donna, Chirurgia estetica
Ecco dei semplici rimedi naturali per combattere la cellulite
Bellezza donna, Chirurgia estetica
Elettra Lamborghini a Rimini Wellness a passo di Zumba!
Fitness