lunedì 17 ottobre, 2011

Miss Italia 2011, Susanna Cicali Miss Italia Sport Diadora 2011 si racconta


A un mese da Miss Italia e il successo delle ragazze continua. Bellezza, fama e copertine non solo per la Miss in carica Stefania Bivone ma anche per molte altre ragazze che durante il concorso si sono distinte per simpatia, eleganza, bellezza e semplicità. La prima sportiva premiata al Concorso con il titolo di Miss […]



A un mese da Miss Italia e il successo delle ragazze continua. Bellezza, fama e copertine non solo per la Miss in carica Stefania Bivone ma anche per molte altre ragazze che durante il concorso si sono distinte per simpatia, eleganza, bellezza e semplicità. La prima sportiva premiata al Concorso con il titolo di Miss Italia Sport Diadora 2011 in un’intervista al settimanale Sport Week. Stiamo parlando di Susanna Cicali.

«Disciplina e rigore accomunano il mondo di Miss Italia e quello sportivo. Il raduno delle miss è simile ad un collegiale: io ci sono abituata, ma altre ragazze che hanno partecipato con me no». Così Susanna Cicali, atleta agonista nel settore della Canoa e prima Miss Italia Sport Diadora della storia del Concorso, ricorda i giorni passati a Montecatini Terme nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Sport Week.

La passione per la canoa è nata molto presto: il padre era un atleta in questa disciplina e, come lui, il fratello di Susanna, Filippo, e la sorella Stefania. «Ho iniziato a 7 anni e a 14 anni ho deciso che volevo continuare a livello agonistico. Nel 2007 sono entrata in Nazionale e l’anno successivo è arrivata la prima medaglia importante nella categoria junior di maratona. A livello italiano preferisco il K1 mentre a livello internazionale il K2. Il mio sogno è poterlo fare con mia sorella. Ora che sono entrata nella categoria senior si potrebbe fare, speriamo già il prossimo anno». Per Susanna sport e bellezza si conciliano bene: «Lo sport dona alla persona un fisico sano. Le sportive hanno un corpo tonico, muscoloso, quello che personalmente preferisco». Susanna confessa che, oltre allo sport, le piacerebbe entrare nel mondo della moda: «Sarebbe interessante conciliare le due cose: fare la modella e la canoista».

Tra gli obiettivi imminenti di Miss Italia Sport Diadora, però, ce ne è uno in particolar modo: gli Europei di Poznan 2012. «Che bello vincere il K2 con mia sorella Stefania!». Nel futuro invece, Susanna pensa ad una carriera nella fisioterapia sportiva, dopo la laurea in Scienze Motorie (proprio durante Miss Italia ha sostenuto e passato il test d’ingresso per questa facoltà).

La redazione di Leichic cura il sito con articoli di moda e lifestyle dal 2010


Articoli correlati


Quanto costa il biglietto della prima alla Scala di Milano il prezzo
Eventi
Prima de La Scala Diretta in tv Rai e dove vedere l’Attila di Verdi
Eventi
Prima La Scala Milano 7 dicembre come dove vedere l’Attila di Verdi in Tv e streaming
Eventi
Concerto di Natale in Vaticano c’è anche Alessandra Amoroso
Eventi
Come è morto Freddie Mercury e che malattia aveva? Il ricordo
Eventi
Albero di Natale Swarovski Milano Galleria quando verrà acceso?
Speciale Natale