giovedì 15 Agosto, 2019

Nadia Toffa e l’attacco di Filippo Facci prima dei funerali:”Ha spettacolarizzato il tumore”


Nadia Toffa e l’attacco di Filippo Facci prima dei funerali:”Ha spettacolarizzato il tumore. Dopo lo scontro di qualche tempo fa, Filippo Facci torna a parlare di Nadia Toffa, il giorno dopo la sua morte e prima dei funerali. E Facci non ha cambiato idea sul conto della conduttrice de Le Iene. Parla di spettacolarizzazione del […]


Nadia Toffa e l'attacco di Filippo Facci prima dei funerali:"Ha spettacolarizzato il tumore"


Nadia Toffa e l’attacco di Filippo Facci prima dei funerali:”Ha spettacolarizzato il tumore
. Dopo lo scontro di qualche tempo fa, Filippo Facci torna a parlare di Nadia Toffa, il giorno dopo la sua morte e prima dei funerali. E Facci non ha cambiato idea sul conto della conduttrice de Le Iene. Parla di spettacolarizzazione del tumore.

Nadia Toffa e l’attacco di Filippo Facci prima dei funerali:”Ha spettacolarizzato il tumore

“La mia opinione sul personaggio Nadia Toffa non è cambiata, ma non mi sembra il caso di tornare a esibirla proprio oggi. Lo preciso per quanti mi chiedono stupidamente conto di un’opinione che la prevista morte della Toffa (che nel febbraio 2018 andò in tv a dire “Sono guarita”) non fa che confermare”.

“Il cancro”, ha detto il giornalista Facci, “è faccenda troppo seria per lasciarla gestire alle Iene: sia spettacolarizzandolo personalmente, sia trasmettendo servizi giornalistici su stregoni secondo i quali i tumori si possono curare con l’aloe, con estratti di veleno di scorpione e altre scemenze propinate a milioni di telespettatori”.

Filippo Facci su Libero Quotidiano: secondo la Toffa dal tumore si guarisce in due mesi

“Pure il libro. Siamo alla spettacolarizzazione del tumore e alla sua trasformazione in core-businnes di un’ attività pseudo-giornalistica: avremmo voluto non tornarci più sopra, sul penoso “caso Nadia Toffa”, ma la banalizzazione dei malati che questa signorina sta perpetuando è più importante di lei e della sua egolatria. Ora siamo al libro in cui la Toffa spiega «come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga in un dono”.

E ancora: “…Trasformarlo in messaggio mediatico è un’ altra cosa. Ergersi a esempio leonino, come a dire «se ce l’ ho fatta io», quando c’ è gente che in due mesi non riesce ad avere una diagnosi, è un’ altra cosa. I tumori della gente comune sono fatti di penose prenotazioni, di gente che muore senza sapere di che cosa soffrisse, di altra gente data per guarita decine di volte, di chemio e radioterapie che fanno schifo o che l’ organismo rifiuta, di bambini e genitori disperati e – loro sì – eroici anche se poi, la sera…”

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:


Loading...

Articoli correlati


Nadia Toffa morta la nonna non ha retto al dolore aveva 97 anni
Attualità
Fong Fei-Fei fa impazzire tutti ma chi è la più grande pop star taiwanese
Attualità
Il discorso di Conte alle 15 rimette il mandato e punta il dito contro Salvini
Attualità
Nadia Toffa nessun rispetto per lei dopo la morte ecco chi l’ha insultata pesantemente
Attualità
Nadia Toffa balla in ombra e nell’aldilà avrà trovato la vita più bella
Attualità
Nadia Toffa nessun vip al funerale tante parole ma pochi fatti
Attualità