giovedì 13 Agosto, 2015

Vacanze chic a New York: prezzi e dettagli delle suite del Mandarin Oriental


Mandarin Oriental, New York, hotel premiato e celebrato per il suo stile e la sua eleganza, è lieto di annunciare il lancio delle 42 camere tra singole e doppie, completamente rivisitate nello stile e nel design. Dominando Central Park, l’Hudson River e lo skyline di Manhattan, ciascuna suite riflette la vita newyorkese nell’arco di un […]


new-york-mandarin-oriental


Mandarin Oriental, New York, hotel premiato e celebrato per il suo stile e la sua eleganza, è lieto di annunciare il lancio delle 42 camere tra singole e doppie, completamente rivisitate nello stile e nel design. Dominando Central Park, l’Hudson River e lo skyline di Manhattan, ciascuna suite riflette la vita newyorkese nell’arco di un intero giorno, rendendo omaggio all’alba, al tramonto e alla notte sulla città.

“Al Mandarin Oriental, New York, diamo il benvenuto a tutti i nostri ospiti con viste spettacolari di New York che vanno ad arricchire il servizio personalizzato per il quale Mandarin Oriental è rinomato in tutto il mondo,” ha affermato Susanne Hatje, General Manager. Le nuove suite singole e doppie fondono elementi di design, arte, cultura e moda, garantendo ai nostri ospiti una prospettiva unica in grado di trasmettere l’essenza e l’energia di New York.”

Il design delle nuove 42 suite è firmato HOK, studio di architettura, design, ingegneria e progettazione che ha ristrutturato le camere enfatizzando la vista senza pari dall’hotel sul cuore della città, Columbus Circle di Manhattan. Situate all’angolo di ciascun piano ospiti, le suite restaurate integrano l’interpretazione moderna del gusto asiatico di Mandarin Oriental con un’estetica lussuosa e domestica, che ricorda tre temi e colori unici – quelli dell’alba, del tramonto e della notte di New York.

Un caratteristico programma dedicato all’arte celebrerà la sede dell’hotel di New York e sarà un punto focale in ogni suite, che evocherà l’ambientazione di una galleria d’arte attraverso le scene trasmesse sul display. Curato da Rare Culture, le suite presentano opere originali di artisti emergenti di New York o ispirati da New York, che con le loro opere vanno a completare il tema generale di ciascuna camera.

L’alba di New York: Central Park View Suite
Con la sua veduta su Central Park e il fiume Hudson, la Central Park View Suite di 820 mq è stata concepita per riflettere la quiete delle ore del mattino di New York, con vivide tonalità di rosso, arancione e giallo. La palette vibrante è abbinata a dipinti astratti come Speakith di Per Johannson e Street Scene di un artista con base a New York, Steve Wasterval.

Il crespuscolo di New York: Hudson River View Suite
Con sfumature foglia di tè che richiamano le acque del fiume Hudson, la Hudson River View Suite da 800 metri quadrati offre una pausa di serenità dall’energia frenetica della città durante le ore del pomeriggio. Il tema della suite viene risaltato dalle opere Perrier di Steve Wasterval e Crowds Emmanuel Frangeul che ritraggono i pendolari newyorkesi.

La notte di New York: Premier Central Park View Suite
Con vista panoramica su Central Park e lo scintillante skyline newyorkese, la Premier Central Park View Suite di 800 metri quadrati con letto singolo oppure di 1,220 metri quadrati con letto doppio coglie il tramonto che si sprigiona sulla città con tonalità ametista. Completano lo spazio le opere d’arte contemporanea di Steve Wasterval.

“Siamo in armonia con la tradizione asiatica del Gruppo, grazie ad un design contemporaneo ed esclusivo, dal calore domestico e allo stesso tempo capace di esaltare le splendide vedute su Central Park e Manhattan. Abbiamo creato un mix di strati, tessuti, temi e colori, bilanciati da un arredo elegante, luci artistiche e opere originali, per creare suite lussuose, diverse, raffinate,” ha affermato Christina Hart, Senior Principal, Director of Hospitality Interior Design di HOK.

Le 42 suite, con arredo di design su misura, emanano accoglienza e ospitalità. Il tavolo a forma di goccia di noce ebanizzata è un pezzo ideale per un utilizzo d’intrattenimento, per il pranzo o per lavorare nel salotto, mentre i divani curvi dalle texture composite rendono l’ambiente estremamente confortevole, permettendo un’ottima visuale della città da molteplici angolature. Striature in sfumature argentee e nere, grafiche ispirate al mondo asiatico e uno strato di legno d’acero venato donano enfasi ai dettagli lignei dell’arredamento, dinamici e sofisticati, ricreando l’ambiente di una dimora esclusiva.

I cristalli decorativi dell’impianto di luci prendono ispirazione dal design contemporaneo e di metà secolo e si disperdono lungo il soffitto evocando le luci della città. Il trattamento delle finestre rispecchia il colore di ciascuna suite e completa una composizione unica e innovativa utilizzando tende oscurate che vengono ulteriormente attenutate da un sottile fascio iridescente posizionato di fronte.

Le camere da letto dispongono di letti trapuntati e imbottiti con veduta avvolgente sullo skyline di Manhattan. Locale bagno e toilette sono un ulteriore esempio dello stile domestico, con lavandino doppio, una rilassante doccia a modello foresta pluviale con tubi a scomparsa, kit bagno di brand di lusso e specchiera con televisione integrata. Andando incontro alle sofisticate esigenze del viaggiatore di oggi, che si aspetta una tecnologia moderna e user-firendly, ciascuna suite prevede televisioni Samsung 55 pollici Smart LED sia nel salotto che nella camera da letto, sistemi audio Harman Kardon con Bluetooth nell’area intrattenimento del salotto e pannelli di controllo inseriti nelle scrivanie della sala per trasmettere contenuti sulla televisione della suite e nel sistema audio.

Le tariffe partono da 1,795 USD a notte, a secondo della disponibilità, e gli ospiti che prenoteranno le suite dal design rinnovato avranno anche accesso a diverse esperienze e servizi esclusivi che verranno lanciati nel corso dell’estate 2015.


Loading...

Articoli correlati


WiFi in aereo come connettersi prezzo compagnie offrono la connessione
Viaggi
Visitare Innsbruck vacanze, cultura e bellezze naturali. Scopri la guida
Viaggi
Come e dove fare shopping a New York City per le vostre vacanze 2019
Città chic, Shopping, Viaggi
Aspettando il WorldPride 2019 ecco le 10 città americane top per i viaggiatori LGBT
Eventi, Viaggi
Come entrare a Times Square a New York a capodanno?
Viaggi
Come visitare il set di Beautiful a Los Angeles e conoscere gli attori?
Viaggi