mercoledì 22 luglio, 2015

Qual è la tua storia? La nuova campagna comunicazione di BCC


La storia di ognuno di noi, di persone normali che tutti i giorni lottano per esaudire i loro sogni, è il punto focale della campagna pubblicitaria della Banca di Credito Cooperativo. Il primo è stato Gianni Maddaloni, titolare della scuola di Judo di Napoli, la cui storia ha dato il via alla nuova campagna di […]


mammateadsLa storia di ognuno di noi, di persone normali che tutti i giorni lottano per esaudire i loro sogni, è il punto focale della campagna pubblicitaria della Banca di Credito Cooperativo. Il primo è stato Gianni Maddaloni, titolare della scuola di Judo di Napoli, la cui storia ha dato il via alla nuova campagna di comunicazione della BCC.
Per venti settimane sulle testate nazionali online più importanti e sui social network, la Banca di Credito Cooperativo ha dato il via ad un percorso identitario nel quale ognuno si può rispecchiare; anche chi non conosce il Credito Cooperativo. L’idea è quella di ribadire, ancora una volta, che quella in questione è una banca differente facendo parlare, appunto, i testimonial d’eccezione, i soci. Storie di famiglie, aziende, società e di gruppi culturali: queste sono le grandi protagoniste della nuova campagna di comunicazione della BCC. Non è necessario inventare storie, è sufficiente usare quelle di tutti i giorni, quelle di chi la banca la vive, la conosce e la incontra sul suo cammino.
La BCC è una banca di comunità, di amici, di persone che si incontrano e iniziano un cammino insieme. Ma cosa rende la BCC diversa dai suoi competitor? Quali sono le sue caratteristiche uniche? Prima di tutto la biodiversità di un sistema di banche locali diffuse in tutta Italia: da qui partono le storie vere e significative di ogni socio. Inoltre, al centro di tutto, ci sono le persone; lo slogan “Ci siamo!” dell’anno scorso unisce, infatti, banca, soci e clienti. Queste caratteristiche vedono, quindi, la loro diretta unione nel messaggio “Non inventiamo storie. Ne abbiamo tante vere da raccontare”. E anche il sito si fa portavoce di questo percorso: cisiamobcc.it è diventato infatti una vera e propria passeggiata virtuale che permette di incontrare tante persone reali che, in quanto tali, raccontano la loro storia personale.
La nuova Campagna di Comunicazione 2015 ha preso il via lo scorso 16 marzo e continuerà fino al 2 agosto con skin pages, banner, inserzioni statiche, mini spot sulle principali testate giornalistiche e sui social network. La creatività della campagna è stata sviluppata dall’Agenzia Kaleidon, mentre la pianificazione mezzi è a cura di MEC.
Tutto parte da un’unica caratteristica: lo storytelling, storie vere di persone reali che hanno incontrato nel loro cammino di vita la BCC, la Banca di Credito Cooperativo.
Qual è la vostra storia? In quale percorso vi rispecchiate maggiormente? Attendiamo i vostri commenti.

Articolo Sponsorizzato


Articoli correlati


Kate Middleton di nuovo in pubblico col pancino per il suo terzo figlio
Attualità, Mamme, Stile
Eleonora e Barbara Berlusconi due bebè in arrivo foto esclusive
Mamme
Festa della mamma dall’intimo alla lingerie per le mamme di tutte le età
Mamme
Ilary Blasi mamma con Isabel fuori dall’ospedale e il papà Totti è con loro
Mamme
Ilary Blasi ha partorito è nata Isabel. La bimba gode di ottima salute
Mamme
Pitti Bimbo 2016, la moda bambino a Firenze: Karl Lagerfeld presenta la collezione Kids
Mamme, Stile


Idee per lo Shopping


Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping
L’amico PAY PER DRIVE, il primo finanziamento on demand
Shopping