mercoledì 02 Gennaio, 2019

Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più


Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più. E’ largamente risaputo che le festività natalizie siano un buon pretesto per lasciarsi andare a qualche peccato di gola senza essere assaliti dai sensi di colpa. Forse pochi sanno però che, in una sola settimana di smodati pranzi, si rischia […]


Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più. E’ largamente risaputo che le festività natalizie siano un buon pretesto per lasciarsi andare a qualche peccato di gola senza essere assaliti dai sensi di colpa. Forse pochi sanno però che, in una sola settimana di smodati pranzi, si rischia di prendere fino a 3 chili in più. A lanciare l’allarme è Angelika Schmid con il Comitato Scientifico che sovrintende a Villa Eden Leading Health Spa di Merano (BZ).

Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più

Gli esperti della beauty farm altoatesina hanno stimato che ogni pranzo o cena delle festività contenga circa 2000 calorie, corrispondenti al fabbisogno giornaliero di un uomo di 1 metro e 70 di altezza. Se, quindi, una signora che pesa 60 kg mangia 2000 calorie a pranzo e 2000 a cena, triplica l’apporto calorico indispensabile per una giornata. Moltiplicando per una media di dieci pasti, comprendendo in primis il cenone della vigilia di Natale e quello di San Silvestro, il pranzo di Natale, quello di Santo Stefano e quello di Capodanno, fanno in totale circa 20.000 calorie. Contando infine che ogni chilo di grasso equivale a 7000 calorie, si può arrivare tranquillamente a ingrassare di quasi 3 kg: una vera e propria batosta!

Quali sono quindi i consigli preventivi per ridurre al minimo i danni? Il Dott. Emanuele De Nobili, direttore sanitario di Villa Eden ed esperto in nutrizione, non ha dubbi: “Per prima cosa, la moderazione. In queste tavolate natalizie e di fine anno si può mangiare un po’ di tutto, ma riducendo le quantità. E, se proprio bisogna concedersi qualche eccezione, è meglio farlo a pranzo, in quanto nell’arco della giornata è più facile smaltire le calorie prese in eccesso”.

Per chi invece sa già che sotto l’albero non resisterà alle tentazioni del palato? Per loro Villa Eden Leading Health Spa di Merano – la prima Destination Spa in Italia – ha predisposto un’offerta speciale: la formula 1+1, per cui chi prenota un programma di cura settimanale, da usufruire nel periodo compreso tra il 4 e l’11 gennaio 2013, con un supplemento di soli 350 € avrà la possibilità di ospitare una seconda persona in pensione completa in una delle lussuose camere matrimoniali. “I chili in eccesso presi durante le festività natalizie – rassicura Angelika Schmid, proprietaria e anima della beauty farm altoatesina – si perdono con la stessa facilità con cui si accumulano. Si tratta infatti per lo più di gonfiore e ritenzione idrica. Quindi il mio consiglio è quello di passare il Natale in famiglia senza farsi prendere dai sensi di colpa a tavola e, se proprio si sa da subito che non si potrà fare a meno di esagerare, correre immediatamente ai ripari prenotando fin da ora un soggiorno a Villa Eden”.

Ma in cosa consiste la “remise en forme” post-natalizia? In primo luogo è necessario ridurre drasticamente le calorie con una dieta iposodica, ipolipidica, con pochi grassi e pochi zuccheri. E’ consigliabile assumere carboidrati integrali a pranzo e proteine magre a cena, con sempre della verdura ad accompagnare i piatti principali. Eventualmente si può dedicare una giornata intera a centrifugati di frutta e verdura, che hanno un immediato effetto detossificante. In secondo luogo, per conseguire in poco tempo risultati soddisfacenti sarebbe bene abbinare questo tipo di alimentazione ai trattamenti specifici per detossinare, eliminare la ritenzione idrica, migliorare la tonificazione e ridurre l’adiposità localizzata. Trattamenti efficaci che Villa Eden ha messo appunto grazie alla sua trentennale esperienza.

Attenzione a non abbuffarvi allora..i 3kg in puù, a quanto pare, sono dietro l’angolo!


Loading...

Articoli correlati


Chi è Adriano Panzironi la dieta e vivere fino a 120 anni Life 120
Salute e dieta
Come usare bene il deodorante 10 modi diversi per utilizzarlo
Come fare
Elisabetta Franchi il documentario della sua vita su Real Time
Moda Donna
Calendario sfilate Milano moda donna settembre 2019 date e orari
Milano Moda Donna
Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente
Salute e dieta
Roberta Ruiu incanta Venezia sul red carpet abito e gioielli
Moda Donna