lunedì 15 febbraio, 2016

New York Fashion Week, la sfilata di Desigual con la collezione Autunno Inverno 2016-17


Desigual ha sfilato durante la New York Fashion Week con la collezione Autunno Inverno 2016. Il brand esplora una città immaginaria del XXI secolo in cui si danno appuntamento tradizioni, culture e popolazioni lontane nello spazio e nel tempo. Un immenso collage di culture, di cui la diversità è il denominatore comune e fonte d’ispirazione […]


desigual-sfilata-new-york

Desigual ha sfilato durante la New York Fashion Week con la collezione Autunno Inverno 2016. Il brand esplora una città immaginaria del XXI secolo in cui si danno appuntamento tradizioni, culture e popolazioni lontane nello spazio e nel tempo. Un immenso collage di culture, di cui la diversità è il denominatore comune e fonte d’ispirazione per una donna urbana originale e creativa.

Il patch, come metafora della diversità, ispira il processo creativo del Brand per l’AI 2016-17. Una proposta in cui le stampe richiamano la bellezza dei fiori esotici del Giappone e dell’estremo oriente, come il dente di leone, il fiore di mandorlo o di ciliegio, così come i motivi geometrici ottomani e le grafiche bizantine. I quadri oversize e i tartan impreziosiscono lane e jacquard in una collezione che punta sul calore sia nelle texture che nei colori. Velluti a coste o semplici, imbottiti, damascati, floccati, ricami, crêpe double face e mohair invitano ad accarezzare i capi. In quanto alla tavolozza cromatica, si evolve dal rosso ai marroni, passando per il porpora e i toni melanzana con tocchi di giallo. La grafica del contrasto di bianco e nero come contrappunto, i verde foglia, acqua e cachi e il blu Bisanzio completano la gamma dei colori per questo inverno.

Le silhouette cambiano, con modelli che mettono in risalto il girovita e puntano sul maxi nelle due versioni lunga e corta. Il kimono si declina in varie versioni da utilizzare sia come abito che come soprabito, abiti con manica tromba a tre quarti e stampe, anche in velluto molto ’60, oppure scamiciati in jacquard damascato con motivi pittorici. Maniche a pipistrello e gonne svasate lunghe e vaporose evocano il romanticismo di una viaggiatrice appassionata degli anni ’70. Il denim mostra il suo lato più creativo decorato con ricami e dettagli indù, rivisitati e accostati al tweed e a tessuti più classici tipici della sartoria maschile. Per quanto riguarda i capispalla, punto forte del Brand, Desigual amplia la propria proposta con cappotti e giacche da indossare anche come abito-cappotto o sopra altri capi, creando così outfit sempre originali. Una collezione che vuole essere un invito a coltivare la propria individualità e ad esprimerla senza riserve ma creatività!


Articoli correlati


Moda donna etno chic per l’estate 2019
Moda Donna
Moda donna il trench va di moda? Ecco le ultime tendenze
Moda Donna
Giulia De Lellis e l’intimo a Uomini e donne speciale la scelta ecco come indossarlo
Intimo donna, Moda Donna
Moda donna primavera estate 2019 ecco la collezione Iconic Bag
Moda Donna
Fashion show di Jenny Monteiro per la collezione “HARMONICA” AI 19-20
Moda Donna
Jeans strappati lo stile della donna per la primavera 2019
Moda Donna