mercoledì 23 febbraio, 2011

Collezione Coragroppo, il “graffiato costruito”


Si mescolano tessuti e colori, le strisce si materializzano attraverso nastri rivestiti di raso. Lavorando i capi a livello tridimensionale, sinuosi percorsi prendono vita. Leitmotiv Coragroppo è il “graffiato costruito”. Per la PE 2011 le chiusure sono protagoniste in giacche e pantaloni: aprendole, il capo si reinventa e assume nuove forme riconfermando il forte uso […]



Si mescolano tessuti e colori, le strisce si materializzano attraverso nastri rivestiti di raso. Lavorando i capi a livello tridimensionale, sinuosi percorsi prendono vita. Leitmotiv Coragroppo è il “graffiato costruito”. Per la PE 2011 le chiusure sono protagoniste in giacche e pantaloni: aprendole, il capo si reinventa e assume nuove forme riconfermando il forte uso della pelel, trattata e trasformata per conferirle un tocco di morbidezza in più. Il gilet, item di tendenza, appare nella collezione in diverse tipologie e lunghezze, mentre i pantaloni sono in versione skinny e maxi.


Articoli correlati


Moda donna il trench va di moda? Ecco le ultime tendenze
Moda Donna
Giulia De Lellis e l’intimo a Uomini e donne speciale la scelta ecco come indossarlo
Intimo donna, Moda Donna
Moda donna primavera estate 2019 ecco la collezione Iconic Bag
Moda Donna
Fashion show di Jenny Monteiro per la collezione “HARMONICA” AI 19-20
Moda Donna
Jeans strappati lo stile della donna per la primavera 2019
Moda Donna
Tempest la collezione Burberry autunno inverno 2019
Moda Donna