lunedì 19 settembre, 2011

Dati di ascolto di Miss Italia prima serata. Conferenza stampa con Patrizia Mirigliani e Fabrizio Frizzi


Dati di ascolto bassi. Poco più di 2.800.000 spettatori per uno share intorno al 16%. Scriviamo in live blogging dalla conferenza stampa del dopo Miss prima serata. Con noi Patrizia Mirigliani che prima di parlare aspetta l’arrivo della Rai.la Mirigliani si sfoga “La Rai ci deve dare gli ingredienti per avere successo. Mi sono rotta […]



Dati di ascolto bassi. Poco più di 2.800.000 spettatori per uno share intorno al 16%. Scriviamo in live blogging dalla conferenza stampa del dopo Miss prima serata. Con noi Patrizia Mirigliani che prima di parlare aspetta l’arrivo della Rai.la Mirigliani si sfoga “La Rai ci deve dare gli ingredienti per avere successo. Mi sono rotta le scatole. Noi non sappiamo nemmeno chi è il presidente di giuria di questa sera ! La Rai ci considera come Sanremo ma non ci tratta come tale. E Frizzi è d’accordo con me. Aspettiamolo e parliamone con lui”.

E la Rai dov’è ? “Quando tutto va bene ci sono tutti, quando non vanno bene tutti spariscono”, continua la Mirigliani

“Forse Sanremo ha più interessi in gioco rispetto a Miss Italia. Ma Miss Italia non ha mai tradito la Rai in questi anni. Bisogna lavorare bene sul prodotto. Non si può arrivare all’ultimo e dire – adesso facciamo Miss Italia -”
“Sono anni che chiediamo a Miss Italia di avere un nostro autore tra di loro ma non abbiamo mai avuto questa concessione”

“Io non sto accusando la Rai ma dico solo che Miss Italia deve essere un prodotto curato”.

Arriva Frizzi.

“Mi aspettavo un punto in più di share però il risultato è abbastanza buono visto che correvamo da soli. Le reti generaliste si sono dovute spartire il 60% di share e avere il 16,2 non è male…Certo speravo di più !”, dice Frizzi

“Secondo me la formula di Miss Italia è e resterà sempre elegante. Una famiglia apprezza lo stile senza preoccuparsi dei bambini che guardano la Tv”

Quello che ci viene da pensare è che la formula e i contenuti di Miss Italia possono essere cambiati senza perdere l’eleganza dello show. Ad esempio noi, di Leichic.it…Dovevamo essere nello spazio blog presente in trasmissione e poi all’ultimo momento siamo stati esclusi. No, non ci interessa la visibilità ma noi, come lifestyle femminile, saremmo stati perfetti per seguire l’evento visto l’alto numero di utenti che quotidianamente registriamo. Perchè prima si e poi no ? (scusate lo sfogo…ma siamo in tema ! Non preoccupatevi, seguiremo sempre l’evento per voi in qualsiasi postazione ci metteranno !”)

Intanto la Mirigliani è sempre più triste e sgomenta dietro i suoi occhiali scuri…

Un giornalista “Il prodotto Miss Italia va accresciuto, rafforzato con gli autori. Gli autori che ci sono ma cosa scrivono ? Potresti farlo da solo l’autore”. Frizzi si altera “Lei è un maleducato. Gli autori hanno fatto un lavoro incredibile e non dire che scrivono fregnacce”

Parla il responsabile Rai”Per me c’è stato garbo e il programma è stato scritto bene. Ad esempio le ragazze eliminate non sono mai state inquadrate.”

Nessuno lo ammette…Ma lo spettacolo non c’è stato !

“Lo spettacolo ci sarà stasera”, dice Frizzi

“Le ragazze stasera saranno 31 perchè ieri sera una ragazza non ha avuto per errore la dovuta visibilità, quindi è stata eliminata. Stasera sarà con noi”.

In più, quando le ragazze arriveranno in 5 ne verranno ripescate altre due, una con il voto della giuria e una con il voto del pubblico a casa.

E qui finisce…O quasi perchè gli animi sono caldi, le domande continuano, la Rai si arrampica sui vetri e la Mirigliani sembra essere sempre più delusa.  La nostra sensazione è quella di aver assistito sì ad un programma elegante ma non giovane, con una formula stravista, non frizzante, soprattutto non social o poco social !

Il vice derettore Rai Uno dice “Stasera andrà meglio. Ieri abbiamo capito le lacune che stasera non vedrete più e andrà meglio”. Rai Docet !

La redazione di Leichic cura il sito con articoli di moda e lifestyle dal 2010