venerdì 14 ottobre, 2011

Tiziano Ferro, il nuovo singolo La differenza tra me e te. Video


…Il brano finisce con “E penso sia bellissimo” e anche noi lo pensiamo perchè il nuovo singolo di Tiziano Ferro è davvero unico, originale e soprattutto contemporaneo. Si intitola “La differenza tra me e te” e anticipa l’uscita del nuovo album dal titolo “L’amore è una cosa semplice“. Ecco il brano, il video e il […]



…Il brano finisce con “E penso sia bellissimo” e anche noi lo pensiamo perchè il nuovo singolo di Tiziano Ferro è davvero unico, originale e soprattutto contemporaneo. Si intitola “La differenza tra me e te” e anticipa l’uscita del nuovo album dal titolo “L’amore è una cosa semplice“. Ecco il brano, il video e il testo da ora disponibile anche su iTunes. Tiziano Ferro è tornato alla grande.  “E’ nelle differenze che ci si scopre simili ed indivisibili. Ed è la condivisione delle differenze che rende speciale un’unione“, scrive Ferro.
Tiziano Ferro  ha registrato il nuovo lavoro a Los Angeles nei mitici Henson Studios dove ha cantato tutti i brani accompagnato da musicisti come Mike Landau alla chitarra, Vinnie Colaiuta alla batteria e Reggie Hamilton al basso.
Il nuovo album “L’amore è una cosa semplice” contiene 13 canzoni per la maggior parte tutte sue, testo e musica, a parte due collaborazioni con Irene Grandi e con Nesli.

Ecco il testo de La differenza tra me e te

La differenza tra me e te
Non l’ho capita fino in fondo veramente bene
Me e te
Uno dei due sa farsi male, l’altro meno
Però me e te
E’ quasi una negazione.

Io mi perdo nei dettagli e nei disordini, tu no
Eterno il tuo passato e il mio passato
Ma tu no.
Me e te, è così chiaro
E sembra difficile.

La mia vita
Mi fa perdere il sonno, sempre
Mi fa capire che è evidente
La differenza tra me e te.
Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

La differenza tra me e te
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh!
Me e te
Uno sorride di com’è, l’atro piange cosa non è
E penso sia un errore.

Ah, io ho molte incertezze, una pinta e qualche amico
Tu hai molte domande, alcune pessime, lo dico
Me e te, elementare
Non vorrei andare via.

La mia vita
Mi fa perdere il sonno, sempre
Mi fa capire che è evidente
La differenza tra me e te.
Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

E se la mia vita ogni tanto azzerasse
L’inutilità di queste insicurezze
Non te lo direi.
Ma se un bel giorno affacciandomi alla vita
Tutta la tristezza fosse già finita
Ritornerei da te.

Poi mi chiedi come sto
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè.

La differenza tra me e te
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh!
Me e te
Uno sorride di com’è, l’altro piange cosa non è
E penso sia bellissimo
E penso sia bellissimo.

La redazione di Leichic cura il sito con articoli di moda e lifestyle dal 2010


Articoli correlati


Andrea Damante si prende una rivincita su Giulia De Lellis e va in Tv
Musica
Cos’è la Cherofobia il titolo della canzone di Martina Attili di X Factor?
Musica
Federica Panicucci conduce Capodanno in musica il 31 dicembre
Musica
X Factor partecipare come pubblico ecco i biglietti e dove acquistarli
Musica
Laura Pausini nuovo singolo per Natale con Biagio Antonacci e presto il video
Musica
Baby K al Grande Fratello Vip con il suo nuovo singolo
TV Chic