mercoledì 02 novembre, 2011

La sigaretta elettronica di Vasco Rossi, per smettere di fumare


Vasco non vuole proprio smettere di far parlare di sé e ora lo fa proponendo nuove sigarette al vapore che lui sponsorizza in quanto fumatore accanito, che dopo i recenti problemi di salute si è convertito alla sigaretta elettronica e che ora dà il proprio “marchio di qualità”. “Non fanno male e si possono fumare […]



Vasco
non vuole proprio smettere di far parlare di sé e ora lo fa proponendo nuove sigarette al vapore che lui sponsorizza in quanto fumatore accanito, che dopo i recenti problemi di salute si è convertito alla sigaretta elettronica e che ora dà il proprio “marchio di qualità”. “Non fanno male e si possono fumare dappertutto”.

E’  prodotto realizzato da un’azienda ferrarese, la Don ÒBrian srl. È stato lo stesso Blasco a promuoverle oggi sulla propria pagina Facebook, ed era stato lo stesso rocker a mostrarle e fumarle già più volte nei suoi ‘clippinì anche durante il recente e lungo ricovero a Villalba, sui colli bolognesi. Realizzate “per non smettere di fumare”, non fanno male, sono disponibili in blister da otto euro, pacchetti da 23 euro e stecche da 230 euro, con acquisto on line e da oggi anche in un’edicola a Casalecchio di Reno, alle porte di Bologna. Un prodotto usa e gettà, non la devi caricare, quando finisce la puoi buttare. Un blister contiene una batteria usa e getta e un cartomizzatore, con o senza nicotina, della durata di circa 25-30 sigarette tradizionali.

Non sono presenti le migliaia di componenti tossiche e cancerogene presenti nella sigaretta tradizionale. Si può utilizzare ovunque, non lascia cattivo odore negli ambienti e sugli indumenti e appaga comunque il desiderio di fumare, in quanto non viene a mancare la gestualità e mediante l’aspirazione del vapore aromatizzato al tabacco (contenente o meno nicotina), si ha l’impressione di fumare una sigaretta tradizionale. Si annulla il rischio di malattie respiratorie, circolatorie e di origini tumorali. Sul sito dell’azienda che le produce si legge comunque che ci sono delle avvertenze rivolte a chi ha patologie respiratorie o cardiache ed è sconsigliato l’uso alle donne in gravidanza o in allattamento.


Articoli correlati


Cover iPhone e Android ecco quelle ispirate al Food Design
Gadget e Tech, Stile
Laura Pausini litiga con l’amica e le dedica una canzone dura “Frasi a metà”, storia e video
Musica
Gianna Nannini cade dal palco, problemi al ginocchio (il Video), stop al concerto
Attualità
Crystal Flowers arriva il loro primo album CRYSTALLIZED, rock graffiante
Musica
Indovinelli dove trovare gli indovinelli più divertenti e curiosi?
Gadget e Tech
Concerto Lady Gaga Milano foto e look della popstar
Musica


Idee per lo Shopping


Festa della mamma i gioielli rifiniti a mano da regalare
Shopping
Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping