martedì 07 febbraio, 2012

Emma Marrone al Festival di Sanremo, il testo del suo brano “Non è l’inferno”


Emma Marrone (visita la sua fanpage Facebook), dopo Amici, ha sicuramente iniziato a lasciare una bella impronta di sè nel panorama musicale italiano. Dopo il secondo posto dell’anno scorso insieme ai Modà sul palco dell’Ariston, quest’anno Emma ci riprova ma da sola, con un brano forte come lei. A Sanremo 2012 Emma canterà “Non è […]



Emma Marrone (visita la sua fanpage Facebook)
, dopo Amici, ha sicuramente iniziato a lasciare una bella impronta di sè nel panorama musicale italiano. Dopo il secondo posto dell’anno scorso insieme ai Modà sul palco dell’Ariston, quest’anno Emma ci riprova ma da sola, con un brano forte come lei. A Sanremo 2012 Emma canterà “Non è l’inferno“. Ecco il testo, in attesa di commentare la sua esibizione, il suo look e il suo stile sanremese. Ecco il testo di Non è l’Inferno, cantata da Emma a Sanremo 2012 e che venerdì 17 la vedrà in coppia con Alessandra Amoroso.

NON E’ L’INFERNO
(di F. Silvestre, E. Palmosi, L Sala)

Ho… dato la vita e il sangue per il mio paese
e mi ritrovo a non tirare a fine mese,
in mano a Dio le sue preghiere
Ho… giurato fede mentre diventavo padre
due guerre senza garanzia di ritornare,
solo medaglie per l’onore
Se qualcuno sente queste semplici parole,
parlo per tutte quelle povere persone che
ancora credono nel bene…
Se tu hai coscienza guidi e credi nel paese
dimmi cosa devo fare per pagarmi da mangiare,
per pagarmi dove stare,
dimmi che cosa devo fare

No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo com’è possibile
pensare che sia più facile morire
No, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole

Ho… pensato a questo invito non per compassione
ma per guardarla in faccia
e farle assaporare un po’ di vino e un poco da mangiare
Se sapesse che fatica ho fatto per parlare con mio figlio
che a 30 anni teme il sogno di sposarsi
e la natura di diventare padre
Se sapesse quanto è difficile il pensiero
che per un giorno di lavoro
c’è che ha più diritti di chi ha creduto
nel paese del futuro

No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo com’è possibile
pensare che sia più facile morire
No, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole,

Non rimangono parole…
Pensare che sia più facile morire
Io no, non lo pretendo
ma ho ancora il sogno
che non rimangano parole
Non rimangano parole
Non rimangano parole.


Articoli correlati


Loredana Bertè parla per la prima volta e attacca Bisio e Sanremo
Musica
Malena star dell’hard nel nuovo video del rapper Nilo
Musica
Andrea Damante si prende una rivincita su Giulia De Lellis e va in Tv
Musica
Cos’è la Cherofobia il titolo della canzone di Martina Attili di X Factor?
Musica
Federica Panicucci conduce Capodanno in musica il 31 dicembre
Musica
X Factor partecipare come pubblico ecco i biglietti e dove acquistarli
Musica