sabato 31 dicembre, 2011

Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso, la mostra a Pisa


Questo evento è una proposta per gli amnati dell’arte, per coloro che si affascinano davanti alle tele dei più grandi artisti. Dedicato a chi non si accontenta di ammirare solo le opere di Pablo Picasso ma vorrebbe saperne di più: come ha vissuto il maestro spagnolo? Quali tecniche usava? Cosa sognava di fare da bambino? […]



Questo evento è una proposta per gli amnati dell’arte, per coloro che si affascinano davanti alle tele dei più grandi artisti. Dedicato a chi non si accontenta di ammirare solo le opere di Pablo Picasso ma vorrebbe saperne di più: come ha vissuto il maestro spagnolo? Quali tecniche usava? Cosa sognava di fare da bambino?

La risposta è nei 200 capolavori esposti a Palazzo Blu sul Lungarno pisano. La mostr,a dal titolo “Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso”, racconta come si rivela (e coltiva) il genio artistico, attraverso un viaggio alla scoperta di dipinti , ceramiche, disegni, tapis serie. E piccoli gioielli come la collezione unica di 59 stampe su linoleum realizzate dal 1901 al 1970.

La mostra è aperta dallo scorso 14 Ottobre e chiuderà il 29 Gennaio.


Articoli correlati


Emmy 2018 il trono di spade vince tutto l’abito di Emily Clarke
Eventi
Chi ha vinto Miss Italia? Carlotta Maggiorana che ha già recitato al cinema con Brad Pitt
Eventi
Chiara Bordi Miss Italia 2018 è in finale con la protesi alla gamba, vince lei?
Eventi
Abito stilista Diletta Leotta Miss Italia, che look ha scelto?
Eventi
Vogue for Milano 2018 eventi, negozi aperti e il programma della serata
Attualità
Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica la moda è sponsor del cinema
Cinema


Idee per lo Shopping


Festa della mamma i gioielli rifiniti a mano da regalare
Shopping
Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping