sabato 31 dicembre, 2011

Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso, la mostra a Pisa


Questo evento è una proposta per gli amnati dell’arte, per coloro che si affascinano davanti alle tele dei più grandi artisti. Dedicato a chi non si accontenta di ammirare solo le opere di Pablo Picasso ma vorrebbe saperne di più: come ha vissuto il maestro spagnolo? Quali tecniche usava? Cosa sognava di fare da bambino? […]



Questo evento è una proposta per gli amnati dell’arte, per coloro che si affascinano davanti alle tele dei più grandi artisti. Dedicato a chi non si accontenta di ammirare solo le opere di Pablo Picasso ma vorrebbe saperne di più: come ha vissuto il maestro spagnolo? Quali tecniche usava? Cosa sognava di fare da bambino?

La risposta è nei 200 capolavori esposti a Palazzo Blu sul Lungarno pisano. La mostr,a dal titolo “Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso”, racconta come si rivela (e coltiva) il genio artistico, attraverso un viaggio alla scoperta di dipinti , ceramiche, disegni, tapis serie. E piccoli gioielli come la collezione unica di 59 stampe su linoleum realizzate dal 1901 al 1970.

La mostra è aperta dallo scorso 14 Ottobre e chiuderà il 29 Gennaio.


Articoli correlati


Quanto costa il biglietto della prima alla Scala di Milano il prezzo
Eventi
Prima de La Scala Diretta in tv Rai e dove vedere l’Attila di Verdi
Eventi
Prima La Scala Milano 7 dicembre come dove vedere l’Attila di Verdi in Tv e streaming
Eventi
Concerto di Natale in Vaticano c’è anche Alessandra Amoroso
Eventi
Come è morto Freddie Mercury e che malattia aveva? Il ricordo
Eventi
Albero di Natale Swarovski Milano Galleria quando verrà acceso?
Speciale Natale