mercoledì 01 Maggio, 2013

Revlon Nail Art: scatena la cuoca che c’è in te!


Riprendiamo il fil rouge della comunicazione Revlon: “osa e…”  Dopo il “dare to leave it at home”, il messaggio suggerito da Olivia Wilde che invita tutte le donne a “osare” e lasciare a casa il proprio rossetto Colorstay Suede Lipstick dopo averlo applicato, dopo il  “dare to be a work of Art” – osa e […]


decorazione unghie


Riprendiamo il fil rouge della comunicazione Revlon: “osa e…”  Dopo il “dare to leave it at home”, il messaggio suggerito da Olivia Wilde che invita tutte le donne a “osare” e lasciare a casa il proprio rossetto Colorstay Suede Lipstick dopo averlo applicato, dopo il  “dare to be a work of Art” – osa e diventa una vera e propria opera d’arte – di Emma Stone, grazie al nuovo smalto Nail Art, e dopo l’“osa e ostenta la tua forza!” con lo smalto Brilliant Strenght, ecco il nuovo messaggio di Revlon alle affezionate del brand.
Revlon presenta infatti Revlon Nail Art, smalti duo per dare libero sfogo alla nostra creatività. La collezione Revlon Nail Art propone 12 colori e offre due stili diversi con cui comporre, abbinare e dipingere le unghie.
Proprio ispirandosi a questa Nail Art, Revlon ha chiesto alla Cake Designer Camilla Rossi la ricetta per i frollini agli agrumi, dalla simpatica forma di smalto: il bello del make up è che libera colori e fantasia!

Ecco gli ingredienti per l’impasto:
– 150 gr. burro  a cubetti, temperatura ambiente
– 200 gr di zucchero
– 1 uovo
– 300 gr. di farina
– scorza di un limone e  scorza di un’arancia
Scaldare il forno a 175°C. Mettere tutti gli ingredienti a parte le uova in una casseruola e lavorare velocemente con le mani in modo da amalgamare il burro ai restanti ingredienti. Una volta ottenuto un composto dalla consistenza “sabbiosa” aggiungere l’uovo e lavorare con una forchetta fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto è utile avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Stendere quindi l’impasto sul piano di lavoro infarinato e ricavare le formine desiderate. Cuocere in forno per 10-15 minuti, fino a doratura.

Per la decorazione:
– 500gr di pasta di zucchero bianca
– un cucchiaio di gelatina alimentare (facoltativa- o acqua)
– coloranti alimentari in polvere o gel
– pennarelli alimentari in vari colori
Prendere parte della pasta di zucchero bianca e colorare con i coloranti fino ad ottenere le tonalità desiderate. Facendo sempre attenzione  a conservare la pasta inutilizzata in contenitori ermetici, stendete parte della pasta col matterello, fino ad ottenere lo spessore di circa 1,5-2mm. Ritagliate la forma desiderata e fare aderire al biscotto con un po’ di gelatina (o acqua). Ripetere l’operazione fino ad ottenere la decorazione desiderata. Lasciar riposare almeno una notte e, quando la pasta di zucchero si sarà asciugata, date libero sfogo alla fantasia ultimando la decorazione con i pennarelli alimentari.

Scatena l’artista che c’è in te!


Loading...

Articoli correlati


Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare?
Bellezza donna
Come usare il fondotinta e avere un trucco perfetto senza rovinare la pelle.
Bellezza donna
Come struccarsi al meglio e come usare il tonico? Ecco la beauty routine delle vacanze
Bellezza donna
Come fare il contouring perfetto in crema e in polvere e a cosa serve?
Bellezza donna, Cosmesi
Beauty routine di tendenza d’estate come restare belle e in forma?
Bellezza donna
Come nascondere la “pancetta” di troppo? Seguite i nostri consigli
Bellezza donna, Salute e dieta