mercoledì 30 Maggio, 2012

Come truccarsi, gli errori da non commettere


Il make-up è un’arte limitata a pochi, tanto che quando nelle nostre case prima di uscire dobbiamo rendere il nostro viso più seducente a volte non conosciamo le tattiche migliori per farlo. La maggior parte di noi non ha la fortuna di avere un truccatore a propria disposizione, perciò ci dobbiamo arrangiare da sole, procedendo […]



Il make-up è un’arte limitata a pochi, tanto che quando nelle nostre case prima di uscire dobbiamo rendere il nostro viso più seducente a volte non conosciamo le tattiche migliori per farlo. La maggior parte di noi non ha la fortuna di avere un truccatore a propria disposizione, perciò ci dobbiamo arrangiare da sole, procedendo per prove e errori.

Gli errori più comuni mentre chiunque si trucca sono:

1) Sbagliare il fondotinta
Il primo, comunissimo errore, è quello di sbagliare nella scelta del fondotinta, intendendo proprio la tonalità. Non ci deve essere un grande stacco tra viso e collo, il fondotinta non è una terra abbronzante, ma  deve semplicemente uniformare e rendere compatto il nostro incarnato. Una tonalità troppo chiara o diversa dalla nostra carnagione di base è un errore comunissimo. In profumeria  dobbiamo applicare il tester non sulla mano, ma sul collo, osservare l’effetto alla luce del giorno e possibilmente chiedere conferma all’esperta del negozio.

2) Make up su pelle stanca e disidratata
Il viso su cui applicare il make-up deve essere idratato ed esfoliato. La pelle va preparata prima dell’applicazione dei cosmetici con una crema idratante, e una o due volte alla settimana va effettuato un peeling dolce per eliminare le cellule morte e stimolare il rinnovamento cellulare.

3) Aumentare il volume delle labbra con la matita
Cercare di aumentare il volume delle labbra tracciando la matita oltre il contorno naturale è un altro errore. In genere questa operazione non solo penalizza la bocca anziché enfatizzarla, ma soprattutto conferisce una nota volgare a tutto il trucco. L’effetto volumizzante, semmai, si ottiene seguendo il contorno labbra esterno (ma non oltre il confine naturale), con una matita dello stesso colore del rossetto che intendiamo usare.

4) Rovinare le sopracciglia
Le sopracciglia non devono essere troppo sottili e rade, troppo folte e senza forma, o mal ridisegnate con la matita scura per occhi, questi sono gli errori più comuni, che possono pregiudicare l’effetto globale anche di un make up ben eseguito. La forma delle sopracciglia andrebbe definita da un bravo estetista e se proprio le si vuole “rinforzare” con del colore, meglio usare un po’ di ombretto di una nuance leggermente più scura del colore naturale dei pelucchi, piuttosto che la matita.

5) “Pasticciare” con fard e terre
Sfinare, scolpire un viso con pennelli e polveri è molto difficile, specie da sole. Meglio andare in un buon Centro estetico e farci studiare un bel make up ad hoc, che poi cercheremo di rifare a casa adoperando gli strumenti e i cosmetici giusti per noi.


Loading...

Articoli correlati


Come applicare le ciglia finte in modo facile e veloce?
Cosmesi
Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare?
Bellezza donna
Come usare il fondotinta e avere un trucco perfetto senza rovinare la pelle.
Bellezza donna
Come struccarsi al meglio e come usare il tonico? Ecco la beauty routine delle vacanze
Bellezza donna
Come fare il contouring perfetto in crema e in polvere e a cosa serve?
Bellezza donna, Cosmesi
Beauty routine di tendenza d’estate come restare belle e in forma?
Bellezza donna