martedì 21 giugno, 2011

Abercrombie&Fitch, una petizione online per lo store milanese


Qualche tempo fa una notizia aveva buttato nello sconforto i fans di Abercrombie e Fitch. Si mormorava della possibile chiusura definitiva dello store milanese e tutti gli appassionati del brand americano non ci potevano proprio credere soprattutto perché non ce ne sarebbe stato motivo visto le lunghissime code di persone che attendono ore per entrarci. […]



Qualche tempo fa una notizia aveva buttato nello sconforto i fans di Abercrombie e Fitch. Si mormorava della possibile chiusura definitiva dello store milanese e tutti gli appassionati del brand americano non ci potevano proprio credere soprattutto perché non ce ne sarebbe stato motivo visto le lunghissime code di persone che attendono ore per entrarci. Si era detto di una possibile apertura a Roma, ma la notizia è falsa e l’hanno scoperto solo dopo che la petizione in internet era partita. Si cercava di ragionare sulla possibilità o no di chiudere lo store: “pare che i costi di gestione siano troppo alti , affitto e spese e che stia per aprire a Roma. Il negozio di MIlano va molto bene, le vendite sono altissime e per Milano sarebbe una perdita notevole”. Quindi chiudere oppure no?

Magari questa domanda se l’è posta il gruppo di moda, ma ora che ha ricevuto solo proteste online ha sicuramente messo da parte questa ipotesi. Secondo me era una bufala già dall’inizio, Abercrombie non può andarsene dal centro della moda milanese.


Articoli correlati


Come e dove comprare abiti e vestiti firmati a poco prezzo o prezzo outlet
Moda Donna
La moda è passione ecco l’abito Foxy
Moda Donna
Emma Roberts stilosa per le strade di New York
Moda Donna
Barbara D’Urso a Domenica Live il look e abito western che fa tendenza
Moda Donna
Cosa indossare il giorno di Natale? I look ideali per pranzi in famiglia, al ristorante o in vacanza
Moda Donna, Speciale Natale
Lo stile di Lady Diana rivive nella tendenza moda donna autunno inverno 18-19
Moda Donna