giovedì 06 Febbraio, 2014

Villa Monastero sul lago di Como e Lecco: niente riprese per il nuovo film di Bollywood


Il lago di Como (nominato uno tra i  più bei lago del mondo) e Lecco ha detto no a Bollywood. La questione è delicata: una troupe cinematografica indiana infatti, aveva chiesto di poter girare alcune parti di una loro produzione nella splendida Villa Monastero a Varenna. Daniele Nava, presidente della Provincia di Lecco, ha negato […]


Il lago di Como (nominato uno tra i  più bei lago del mondo) e Lecco ha detto no a Bollywood. La questione è delicata: una troupe cinematografica indiana infatti, aveva chiesto di poter girare alcune parti di una loro produzione nella splendida Villa Monastero a Varenna. Daniele Nava, presidente della Provincia di Lecco, ha negato l’autorizzazione per solidarietà con la vicenda dei due marò, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, ancora in balia della giustizia indiana che non sembra voler rispettare le norme del diritto internazionale e tiene ancora prigionieri i due italiani.

“Indipendentemente dai possibili danni di immagine ed economici”, afferma Daniele Nava, “ho ritenuto giusto bloccare questa iniziativa”.

L’amministrazione provinciale aveva in precedenza dato l’accesso ad alcune case produttrici alla bellissima villa per trasformarla in location cinematografica; il rifiuto all’India vuole essere, secondo le parole di Nava, un gesto che indichi la vicinanza ai due marò e la disapprovazione verso la gestione della vicenda da parte del Paese asiatico.

Villa Monastero è, come dice il nome, un ex monastero cistercense che ospita oggi un centro convegni e una casa museo, immersi in uno splendido giardino botanico e, naturalmente, con una splendida vista sul lago di Como (uno tra i più belli del mondo: leggi l’articolo a riguardo!). Quando nel 2007 fu messa in vendita per 10 milioni di euro si fecero avanti, tra gli altri, anche Silvio Berlusconi e Brad Pitt; a spuntarla fu la provincia di Lecco. In Villa è presente oggi anche uno Spazio espositivo appositamente attrezzato e destinato a ospitare mostre temporanee. La bellezza e l’esclusività degli ambienti fanno sì che si presti inoltre come set fotografico per rubriche e riviste di moda e di promozione turistica, conosciute a livello internazionale.

LEGGI ANCHE:

Ecco le foto del Tempio Voltiano

La magia del lago di Como

Correre sul lungo lago

La vista del lago di Como dalle montagne

Percorsi di bici sul lago di Como


Loading...

Articoli correlati


Mihajlovic malattia terapia d’urto per l’allenatore del Bologna
Attualità
Fumetti, torna Povero Pinocchio, la storia alternativa del burattino
Attualità
Previsioni meteo primo weekend di luglio caldo torrido fino a 42 gradi
Attualità
Elena Santarelli e il tumore del figlio:”L’ho visto era orrendo”
Attualità
Omicidio Vannini la Leosini incalza Ciontoli nella seconda parte dell’intervista
Attualità
Samuel Subsonica operato al cuore il giudice di X Factor 2019 ecco come sta
Attualità