venerdì 31 agosto, 2012

Ballerine da borsetta per essere comode durante la VFNO e Milano Moda Donna, ecco le proposte


Ci siamo quasi, mancano ormai pochissimi giorni alla Vogue Fashion Night Out e alla Milano Moda Donna. Sicuramente durante eventi di questo tipo, alle donne, piace essere al top ed indossare tacchi vertiginosi con abiti alla moda. Piccolo problemino…dopo ore di su e giù per le vie della moda e per le diverse sfilate, forse […]



Ci siamo quasi, mancano ormai pochissimi giorni alla Vogue Fashion Night Out e alla Milano Moda Donna. Sicuramente durante eventi di questo tipo, alle donne, piace essere al top ed indossare tacchi vertiginosi con abiti alla moda. Piccolo problemino…dopo ore di su e giù per le vie della moda e per le diverse sfilate, forse non reggiamo più i tacchi. La soluzione perfetta è proposta da diversi brand che con le loro ballerine da borsetta aiutano tutte noi.

Se fino a poco tempo fa, erano pochi i marchi che proponevano ballerine da borsetta all’ interno delle proprie collezioni, oggi abbiamo a disposizione tantissime varianti di ballerine pieghevoli.

Tra le più belle e colorate ci sono quelle realizzate dal noto marchio di intimo Yamamay, che da qualche tempo realizza anche delle collezioni di scarpe, disponibili in alcuni store. Il costo per ogni paio è di 19,90 euro.

Abbiamo poi le ballerine Dr. Scholl, un marchio noto da sempre per la sua caratteristica di realizzare scarpe pratiche, comode e sicure, ma che quest’ anno oltre a proporre un modello versatile ha realizzato delle ballerine da borsetta davvero trendy, disponibili nel colore nero.

Ottime le ballerine da borsetta Cocorose, disponibili in un’ ampia varietà di colori, dal classico nero ai colori pastello, senza dimenticare la versione con fantasia animalier. Le ballerine pieghevoli Cocorose sono inoltre impreziosite da inserti e applicazioni in strass.

Anche il marchio storico Alberto Guardiani propone le sue ballerine da borsetta.

Rollasole: portano via solo pochi centimetri e ti consentono scarpinate all’infinito. Una volta arrotolate portano via davvero poco spazio, sono cosi’ leggere che le puoi tenere in tasca ma sono pronte tutte le volte che il tacco proprio non va.

Lo splendido marchio spagnolo Pretty Ballerinas propone Pretty Travel Pac & Pretty Carry Pack. Sono delle elegantissime borsette che al loro interno contengo le preziose ballerine Rosario, modello di punta del famoso marchio, che faranno il loro ingresso trionfale ai nostri piedi ogni qualvolta se ne presenti la necessità. Il loro prezzo è un po’ più alto 129,00 euro.

Footzyrolls sono state ideate dalle sorelle Jenifer e Sarah Caplan di Miami, che hanno proposto alle fashioniste americane questo modello di ballerina, che va già a ruba. Già immaginiamo le donne in carriera di New York che sfrecciano per i marciapiedi della city, tra una metropolitana e un caffè, con queste ballerine, che poi ripiegano in borsa per indossare degli eleganti tacchi alti.
Anche le star hanno già optato per le ballerine arrotolabili: pare che la cantante Beyoncé non riesca più a farne a meno, così come Catherine Zeta Jones, Christina Ricci, Rachel Weisz e Rihanna, che sono state conquistate dalle Footzyrolls.

Le Butterfly Twists arrivano dal Regno Unito. Disegnate nel cuore del quartiere della moda di Londra, le Butterfly Twists sono calzature chic, pratiche da indossare tutti i giorni. In ogni confezione troverete anche un elegante sacchetto nero in cui riporle prima di uscire di casa.Tanti i colori e i modelli, dai più basic come panna e nero, ai delicanti oro e argento, ai più rock come i pitonati e i modelli con borchie o pizzo. Il prezzo è poi davvero cheap, dal modello basic a 24,90 a quello più particolare 29,90, fino a quello satin a 19,90.

Direttamente dagli States il brand di ballerine “da borsetta” YOSI SAMRA, colorate, morbide, comode potrebbero diventare, assieme al loro grazioso sacchetto da borsa, l’accessorio must have per affrontare “in punta di piedi”le sfilate milanesi e la Vogue Fashion Night. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

La Bagllerina nasce  a parigi da un’idea di Christine Natkin di Natkin Paris. Tomaia in pelle, così come l’interno, mentre la suola è in cuoio, con bordino in gomma. Il meccanismo è semplice, la suola è divisa al centro in modo che la ballerina si possa piegare a metà, per essere riposta nel suo speciale sacchettino.

E infine anche Fornarina ha voluto aiutare le donne con le ballerine pieghevoli Grace.

A voi la scelta ;)


Loading...

Articoli correlati


Vans e la scarpa classic ERA per un autunno pieno di colori
Scarpe chic
La nuova sneaker Fila con dettagli in patch removibili
Scarpe chic
La collezione di sandali Dr. Martens per una donna di tendenza
Scarpe chic
Sneakers CONVERSE X JW ANDERSON RUN STAR HIKE + CHUCK 70 GLITTER
Scarpe chic
Scarpe da donna ecco i tronchetti per la prossima estate
Scarpe chic
ASICS e Vivienne Westwood per una collezione al top
Scarpe chic