martedì 16 ottobre, 2018

Come farsi venire la febbre per non andare a scuola


Come farsi venire la febbre per non andare a scuola. Come farsi venire la febbre ecco i modi più semplici e naturali per farsi venire la febbre magari per marinare la scuola. Quanti studenti si sono fatti questa domanda? Secondo noi moltissimi. Ecco perchè oggi vogliamo spiegarvi come si fa a farsi venire la febbre. […]


Come farsi venire la febbre per non andare a scuolaCome farsi venire la febbre per non andare a scuola. Come farsi venire la febbre ecco i modi più semplici e naturali per farsi venire la febbre magari per marinare la scuola. Quanti studenti si sono fatti questa domanda? Secondo noi moltissimi. Ecco perchè oggi vogliamo spiegarvi come si fa a farsi venire la febbre.

Come farsi venire la febbre per non andare a scuola

Innanzi tutto cominciamo col dire che la febbre è l’aumento della temperatura corporea che supera i 37 gradi, e si può misurare sia per via inguinale che ascellare. La febbre non è una malattia ma un sintomo, e c’è la possibilità, se non lo sapete, di farsi venire la febbre attraverso alcuni metodi che facilitano l’innalzamento della temperatura.

Ci sono un po’ di modi per farsi venire la febbre, ad esempio, perchè non avete voglia di andare a scuola o al lavoro. Ve ne elenchiamo alcuni.

1. Metodo del sole: tale metodo per farsi venire la febbre consiste nel prendere il sole per circa trenta minuti con le maniche corte, ed attendere due o tre giorni prima che la febbre inizi a manifestarsi. Il giorno successivo, può manifestarsi nausea, dolore alla testa, e mal di gola.

2. Metodo del tabacco: questo metodo farsi venire la febbre consiste nel mangiare un po di tabacco, oppure metterselo sotto le ascelle nella notte, oppure realizzare un infuso e berlo. Consigliamo di non sperimentare tale sistema perché potrebbe essere molto pericoloso per la salute.

3. Metodo della saponetta: in questo caso, farsi venire la febbre bisogna andare a dormire con una saponetta sotto le ascelle. Questa zona del corpo è quella più calda, basta pensare che è la prima d’estate a sudare, perciò mantenerla fredda può determinare la comparsa di febbre.

Esistono varie strade per imbrogliare il termometro: c’è chi appoggia la testina del termometro su una lampadina per qualche secondo, chi la collega ai contatti di una batteria, chi scuote il termometro al contrario e chi utilizza una cipolla per far salire la temperatura indicata dallo strumento.

Ovviamente non è il caso di mettere in atti questi sistemi perchè la salute va rispettata e non bisogna scherzarci. Quindi sarebbe meglio evitare questi mezzucci per, ad esempio, non andare a scuola o al lavoro. Fate quindi molta attenzione e prendete questi “metodi” come dati di fatti da non sperimentare.

Via |inran.it e lettera43.it


Loading...
Loading...

Articoli correlati


L’olio abbronzate fa male alla pelle e come usarlo?
Salute e dieta
Come combattere la sudorazione in estate con metodi naturali
Salute e dieta
Come dimagrire in una settimana con la dieta dell’ananas e del minestrone
Salute e dieta
Cosa e quanto mangiare quando si fa sport? Ecco qualche semplice regola
Bellezza donna, Fitness, Salute e dieta, Sport, Sport Outdoor
Dieta: anestetizzarsi con gli zuccheri non serve. I consigli dello psicoterapeuta
Salute e dieta
Come eliminare la pancia,dimagrire e averla piatta in 20 minuti?
Salute e dieta