mercoledì 29 febbraio, 2012

Milano Moda Donna, leichic alla sfilata di Cristiano Burani


Ieri si è svolta a Milano la sfilata di Cristiano Burani e noi di leichic eravamo presenti. Si tratta di una giovane promessa della moda, in quanto si tratta ancora di un giovane artista che sicuramente però farà strada. Per la collezione dell’Autunno/Inverno 2012/13, Burani ha detto d’aver cercato di creare delle proposte anti-crisi, con […]



Ieri si è svolta a Milano la sfilata di Cristiano Burani
e noi di leichic eravamo presenti. Si tratta di una giovane promessa della moda, in quanto si tratta ancora di un giovane artista che sicuramente però farà strada. Per la collezione dell’Autunno/Inverno 2012/13, Burani ha detto d’aver cercato di creare delle proposte anti-crisi, con modelli innovativi e particolari, per reagire con grinta ai problemi della società.

I modelli sono stati concepiti come una sceneggiatura e in effetti tutto l’insieme fa pensare ad un film di fantascienza, come “L’uomo che cadde sulla Terra”, film degli anni Settanta interpretato da David Bowie. Ci sono abiti così lucidi da sembrare riflettenti, oppure corti con frange applicate e sovrapposti a sottogonna in tulle, da indossare con una pelliccia dal colore fluo per creare un forte contrasto. Non mancano i pantaloni, sia più larghi ed eleganti, che skinny e sportivi, magari bicolor, da indossare con blusette di tulle trasparente e giacche in pvc rigido. Le proposte per la sera sono le più affascinanti: c’è il leggero abito in tulle con collo di pelliccia che sembra volersi arrampicare fin sulla testa, oppure il vestito più classico, lungo ed elegante, dal quale pendono alcune frange che sembrano quasi dei tentacoli. Colori e tessuti sono assolutamente mix-match: il tulle sposa il pvc, il giallo si scontra col blu, le pellicce hanno colli in pelle lucida. La proposta per le scarpe è audace ma riuscita, decolté con tacco alto e punta da indossare con calzini bicolor. Una vera particolarità però sono i cappucci, neri e aderenti come mute da sub oppure rivestiti in pelliccia colorata. L’ispirazione alla fantascienza c’è anche per trucco e capelli; le sopracciglia scompaiono, per dare al viso un effetto volutamente poco umano, tutto si concentra sugli occhi, sottolineati da profondi tratti viola, mentre i capelli sono liscissimi e si adagiano serici ai lati del viso.


Articoli correlati


Come e dove comprare abiti e vestiti firmati a poco prezzo o prezzo outlet
Moda Donna
La moda è passione ecco l’abito Foxy
Moda Donna
Emma Roberts stilosa per le strade di New York
Moda Donna
Barbara D’Urso a Domenica Live il look e abito western che fa tendenza
Moda Donna
Cosa indossare il giorno di Natale? I look ideali per pranzi in famiglia, al ristorante o in vacanza
Moda Donna, Speciale Natale
Lo stile di Lady Diana rivive nella tendenza moda donna autunno inverno 18-19
Moda Donna