mercoledì 22 Aprile, 2015

Fracomina è Green: la nuova capsule collection che fa bene al Pianeta


Fracomina, il brand di womenswear Made in Italy, rafforza la sua green vision con la una speciale capsule collection -che farà parte della collezione Primavera Estate 2015– attraverso “SEED THE FUTURE”, un’iniziativa volta a dimostrare come sia possibile essere sempre più sostenibili. L’idea è semplice e ha l’obiettivo di sensibilizzare le consumatrici, invitandole ad essere […]


fracomina


Fracomina, il brand di womenswear Made in Italy, rafforza la sua green vision con la una speciale capsule collection -che farà parte della collezione Primavera Estate 2015– attraverso “SEED THE FUTURE”, un’iniziativa volta a dimostrare come sia possibile essere sempre più sostenibili.

L’idea è semplice e ha l’obiettivo di sensibilizzare le consumatrici, invitandole ad essere più green: ogni capo della speciale capsule collection sarà accompagnato, infatti, da un cartellino che illustra l’iniziativa e al cui interno si trovano dei semi di margherita. L’invito è quello di far piantare questi semi per dare un piccolo contributo a preservare l’anima verde del pianeta terra con un comportamento virtuoso.

Fracomina sarà a fianco di Treedom con un impegno concreto di compensazione dell’impatto ambientale e, nello specifico, contribuendo alla piantumazione di alberi in grado di assorbire l’anidride carbonica e di supplire, così, all’inquinamento ambientale. Il progetto da cui prenderà vita la Foresta Fracomina sarà realizzato in Kenya attraverso coltivazioni combinate di vaniglia, jatropha e altri alberi da frutto, con la mission di sostenere manodopera di aziende agricole e di migliorare i prodotti dell’agricoltura. Un intervento che rispecchia la filosofia di Treeedom, le cui azioni sono pianificate per far fronte alle specifiche caratteristiche e necessità delle zone geografiche, per preservare gli habitat e gli equilibri ecosistemici, garantendo, al contempo, il coinvolgimento della popolazione locale.

Ogni pianta della Foresta Fracomina sarà poi registrata -grazie alla georeferenziazione-, fotografata e riportata su una mappa all’interno della pagina ‘SEED THE FUTURE’ di Fracomina creata sul sito che permetterà di tenere traccia della sua storia, dato che il progetto prevede anche la manutenzione degli alberi nel tempo.

Le piante rappresentano da sempre un valore inestimabile per l’umanità, sono fonte di risorse preziose ed elementi fondamentali dell’ecosistema e, in modo particolare in quelle zone del mondo dove ancora costituiscono la base dell’economia” ha commentato Ferdinando Prisco, CEO di Fracomina. “Abbiamo creato questo progetto per dimostrare come la moda possa essere proattiva sui problemi ambientali, aumentando la consapevolezza e compiendo azioni decisive per il bene del pianeta e delle popolazioni che lo abitano”Treedom S.r.l. è una società fondata nel 2010 che opera nel mercato volontario delle emissioni di carbonio sulla base dei principi delineati dal Protocollo di Kyoto attraverso progetti di riforestazione che hanno la finalità ambientale di incrementare l’assorbimento di CO2 per contrastare il cambiamento climatico e gli eccessi dell’effetto serra, oltre che contribuire alla tutela della biodiversità e alla lotta contro l’erosione dei suoi e la desertificazione.


Loading...

Articoli correlati


Elisabetta Franchi il documentario della sua vita su Real Time
Moda Donna
Calendario sfilate Milano moda donna settembre 2019 date e orari
Milano Moda Donna
Roberta Ruiu incanta Venezia sul red carpet abito e gioielli
Moda Donna
Teresa Langella e Andrea Del Corso sul red carpet di Venezia 2019 ma che c’entrano?
Moda Donna
Melissa Satta sul red carpet del Festival di Venezia 2019 abito e look
Moda Donna
Moda donna stilosa per l’autunno inverno 2019/20 passione per il colore
Moda Donna