mercoledì 24 Luglio, 2019

Luke Perry com’è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per Riverdale


Luke Perry com’è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per Riverdale. Luke Perry è morto le cause il coma e l’improvvisa malattia. Alla fine il Dylan di Beverly Hills n0n ce l’ha fatta. Luke Perry, dopo aver avuto un ictus, è morto. L’attore aveva 52 anni. E’ stato colpito da un ictus, […]


Luke Perry com'è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per RiverdaleLuke Perry com’è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per Riverdale. Luke Perry è morto le cause il coma e l’improvvisa malattia. Alla fine il Dylan di Beverly Hills n0n ce l’ha fatta. Luke Perry, dopo aver avuto un ictus, è morto. L’attore aveva 52 anni. E’ stato colpito da un ictus, dal quale non si più ripreso. E’ rimasto in coma farmacologico fino alla sua morte. Ma chi era Luke Perry?

Luke Perry com’è morto che malattia aveva e il tributo di Brenda per Riverdale

E’ morto a 52 anni l’attore diventato celebre per il ruolo di Dylan McKay nella serie tv Beverly Hills 90210, colpito da un ictus mercoledì. Vediamo insieme chi era e la sua carriera.

SOMMARIO
Chi era Luke Perry età carriera vita privata


Luke Perry e il ruolo di Dylan in Beverly Hills
Luke Perry in Riverdale
Morte di Luke Perry il ricordo dei figli
Luke Perry video

Chi era Luke Perry età, carriera, vita privata

Coy Luther Perry III, questo il suo vero nome, era nato a Mansfield l’11 ottobre del 1966, figlio di un operaio e di una casalinga. Deciso a fare l’attore si era trasferito a Los Angeles e aveva ottenuto i primi ruoli nelle soap opera Destini e Quando si ama, alla fine degli anni Ottanta. Ma è nel 1990 che arriva il vero colpo di fortuna, quando viene ingaggiato per interpretare Dylan McKay nella serie tv Beverly Hills 90210

Nel 1984, Perry si trasferì a Los Angeles poco dopo il liceo per perseguire la recitazione. Ha svolto lavori saltuari, anche per un’azienda di pavimentazione in asfalto e in una fabbrica di porte.

È apparso nel 1985 nel video musicale di ” Be Chrool to Your Scuel ” per la band Twisted Sister, e nel 1988 aveva fatto diversi provini prima di ricevere la sua prima parte in una serie tv.

Dopo essersi trasferito a New York, i primi ruoli di Perry furono le soap opera diurne: un episodio di Quando si ama (1987-1988) e dieci episodi di Destini (1988-1989).

Luke Perry e il ruolo di Dylan in Beverly Hills

Nel 1989, Perry ha interpretato il ruolo del figlio milionario, Dylan McKay, nella serie tv per ragazzi di Fox Beverly Hills, 90210. Originariamente fece l’audizione per il ruolo di Steve Sanders, ma perse con Ian Ziering. Con questo ruolo, Perry è diventato un popolare idolo dei teenager; scoppiò una rivolta quando 10.000 ragazze adolescenti parteciparono ad una sessione di autografi dell’agosto 1991 al The Fashion Mall at Plantation, facendolo andare via dopo 90 secondi.

Chi era Luke Perry com'è morto e che malattia aveva

Chi era Luke Perry 

Ha dichiarato riguardo Beverly Hills, 90210 e al suo personaggio : “Sarò legato a lui fino alla morte, ma in realtà va bene. Ho creato Dylan McKay. È mio”, ma non ha ripreso il suo ruolo nello spin-off, Perry ha inoltre dichiarato: “Quando sei nel settore della recitazione professionale, devi esaminare tutte queste offerte, e non intendo niente di negativo ma creativamente è qualcosa che ho fatto prima e non so come sarà di aiuto se lo faccio di nuovo.”

Luke Perry nel cast di Riverdale, il ricordo dei colleghi

Lili Reinhart, Cole Sprouse, Camila Mendes, Charles Melton, KJ Apa e il resto del cast di “Riverdale” si è riunito per il via delle riprese della nuova stagione.

Ma prima di iniziare a leggere il copione, gli attori e il creatore della serie Roberto Aguirre-Sacasa si sono fermati per un minuto di raccoglimento, in cui ricordare la co-star Luke Perry purtroppo scomparso lo scorso marzo all’età di 52 anni.

Luke interpretava Fred Andrews, il padre di Archie interpretato da KJ Apa.

Luke Perry, il ricordo dei figli

Jack, il figlio primogenito di Luke Perry, wrestler professionista, dedica al papà parole commoventi: “Era molte cose per un sacco di persone. Per me, era sempre e solo papà. Mi ha amato e supportato in tutto e mi ha ispirato a essere il migliore che potessi essere. Ho imparato tanto da te e il mio cuore è spezzato pensando a tutto ciò per cui non ci sarai più. Mi mancherai ogni giorno che camminerò su questa terra. Farò tutto il possibile per portare avanti la tua eredità e renderti orgoglioso. Ti amo papà.”

Luke Perry Video

Vogliamo ricordare Luke Perry e la sua tormentata storia d’amore con Brenda in Beverly Hills.

Il tributo di Shannen Doherty a Luke Perry per Riverdale

Lʼattrice e collega dellʼattore scomparso a marzo comparirà nella prima puntata della nuova stagione ad ottobre di Riverdale proprio come tributo a Luke Perry. “Sono doppiamente onorata di rendere omaggio a Luke Perry in Riverdale, “.Così Shannen Doherty annuncia su Instagram la sua partecipazione ad un episodio della stagione 4 della nota serie, in cui l’attore scomparso lo scorso marzo, interpretava Fred Andrews padre di Archie


Loading...

Articoli correlati


50 sfumature di rosso film completo come finisce la storia di Mister Grey e Anastasia
Cinema
Ambra Angiolini in Brave Ragazze al cinema con Ilenia Pastorelli
Cinema
Chiara Ferragni Venezia 2019 il secondo inedito trailer del suo documentario Unposted
Cinema, Donna Vip
Alessandra Mastronardi in Laguna stupisce con i suoi look super cool
Donna Vip
Red Carpet Festival di Venezia look abiti e stilisti delle star
Cinema, Donna Vip
Mel B delle Spice Girls al Festival del cinema di Venezia look e abito
Cinema