venerdì 30 novembre, 2018

Bohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morte


Bohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morte.  Oggi nelle sale italiane arriva Bohemian Rhapsody, l’attesissimo biopic sulla storia di una delle band più note, importanti, iconiche, leggendarie, della storia del rock: i Queen. Bohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morte La pellicola […]


Bohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morteBohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morte.  Oggi nelle sale italiane arriva Bohemian Rhapsody, l’attesissimo biopic sulla storia di una delle band più note, importanti, iconiche, leggendarie, della storia del rock: i Queen.

Bohemian Rhapsody al cinema per ricordare Freddy Mercury la sua storia e la morte

La pellicola segue i primi quindici anni del celebre gruppo rock dei Queen, dalla nascita della formazione nel 1970 fino al concerto Live Aid del 1985.
Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita vita di Mercury andava fuori controllo, e la sua trionfante reunion alla vigilia del Live Aid, quando Mercury, afflitto da una gravissima malattia, condusse la band in una delle performance più grandiose della storia del rock.

Facendo questo, il film cementa l’eredità di una band che è sempre stata più di una famiglia e che continua ancora oggi a ispirare gli outsider, i sognatori e gli appassionati di musica.

Com’è morto Freddy Mercury?

Freddie Mercury è morto il 24 novembre del 1991. Nato a Zanzibar con ascendenze parsi e indiane, Freddie Mercury fu fondatore nel 1970 dei Queen, gruppo rock britannico di cui fece parte fino alla morte. È ricordato per il talento vocale e la sua esuberante personalità sul palco. Per i Queen fu autore della maggior parte dei brani, tra i quali si annoverano successi come Bohemian Rhapsody, Crazy Little Thing Called Love, Don’t Stop Me Now, It’s a Hard Life, Killer Queen, Love of My Life, Play the Game, Somebody to Love e We Are the Champions.

Freddy Mercury il leader dei Queen è morto il 24 novembre del 1991 di Aids


Articoli correlati


Oscar 2019 nomination: Miglior attrice non protagonista, sorpresa Regina King
Cinema
Oscar 2019 le nomination in pole position Lady Gaga e Bradley Cooper
Cinema
Oscar 2019 Green Book si aggiudica 5 nomination la trama del film
Cinema
Disney Ralph Spacca Internet conquista il box office italiano è il film più visto
Cinema
Ricky Martin Golden Globe 2019 il look sul red carpet e i vincitori
Cinema
Amici come prima box office Natale Boldi e De Sica vincono col cinepanettone
Cinema