lunedì 19 novembre, 2018

Ivana sorella di Icardi non parla più con il fratello per colpa di Wanda Nara:”Non so il motivo”


Ivana sorella di Icardi non parla più con il fratello per colpa di Wanda Nara:”Non so il motivo”. “Domenica Live” ha proposto un’intervista esclusiva di Barbara d’Urso a Ivana Icardi, che ha parlato dei suoi rapporti con suo fratello, l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, e con la moglie e manager di quest’ultimo, Wanda Nara. La donna, […]


Ivana sorella di Icardi non parla più con il fratello per colpa di Wanda Nara:"Non so il motivo"Ivana sorella di Icardi non parla più con il fratello per colpa di Wanda Nara:”Non so il motivo”. “Domenica Live” ha proposto un’intervista esclusiva di Barbara d’Urso a Ivana Icardi, che ha parlato dei suoi rapporti con suo fratello, l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, e con la moglie e manager di quest’ultimo, Wanda Nara. La donna, in Argentina, è nota per aver partecipato alla versione locale del “Grande Fratello”.

Ivana sorella di Icardi non parla più con il fratello per colpa di Wanda Nara:”Non so il motivo”

«Io non ho mai detto parole cattive su di loro perché per me mio fratello è una parte della mia vita anche se non ci vediamo tanto quanto mi piacerebbe. Ma veramente non so cosa succede, non so se ce l’ha con me o con la mia famiglia.

Io lo contatto ma lui non mi risponde», esordisce Ivana, che poi prosegue: «Forse a Wanda disturba che io lo contatti ma non so il motivo di ciò. Sono qui per questo, perché non so quale sia il problema: io ho sempre avuto un buon rapporto con tutte le sue fidanzate, prima di Wanda. Lei mi ha bloccato su Instagram ma non so perché, non le ho fatto niente.

Wanda mi ha detto che chiedevo dei soldi a mio fratello per comprare una casa o per rifarmi il seno, in cambio dei quali non avrei partecipato al “Grande Fratello”, ma queste sono bugie. Io non posso prendermi la colpa di questo: cosa cambiava nella sua vita con la mia partecipazione al “Grande Fratello”? A mio fratello non interessava il mio ingresso nel programma; Wanda, invece, mi voleva impedire di partecipare».

Quando le dicono che Wanda Nara, essendo anche manager del calciatore, poteva aver diritto di esprimersi sul suo ingresso nella Casa argentina, Ivana risponde: «Il danno già lo ha fatto lei, con tutto quello che ha fatto con Maxi Lopez (ex della donna ed ex migliore amico di Mauro, ndr), dunque non può nemmeno giudicare me».

«L’anno scorso – racconta ancora Ivana – ho chiesto a mia madre il numero di Mauro perché ero a Milano e volevo conoscere la mia seconda nipote: Francesca l’avevo conosciuta quando era piccolina, Isabella non l’ho mai vista perché quando loro erano in Argentina io non c’ero».

La sorella dell’attaccante nerazzurro, infine, lancia un appello diretto al fratello e alla cognata: «L’unica cosa che voglio dire è che non voglio più litigare con nessuno, non mi piace. A mio fratello, se mi sta guardando, voglio dire che è una delle persone più importanti per me. Mi piacerebbe fare la pace e stare bene con tutti perché per me siete importanti anche voi, non so se loro riescono a capire questa cosa. Non è perché sono famosi o perché hanno i soldi, è perché voglio bene a loro e ai miei nipotini».

La redazione di Leichic cura il sito con articoli di moda e lifestyle dal 2010