venerdì 17 Giugno, 2011

Ricostruire il seno con le cellule staminali


L’utilizzo delle cellule staminali ormai è una realta nella pratica medica e anche nella chirurgia estetica. Una delle applicazioni piu nuove di queste preziose cellule è mirata all’ aumento del volume del seno o al suo rimodellamento. Oggi si possono utilizzare cellule prelevate dal grasso corporeo della paziente stessa per fare un innesto che non […]


bellezza-05


L’utilizzo delle cellule staminali ormai è una realta nella pratica medica e anche nella chirurgia estetica. Una delle applicazioni piu nuove di queste preziose cellule è mirata all’ aumento del volume del seno o al suo rimodellamento. Oggi si possono utilizzare cellule prelevate dal grasso corporeo della paziente stessa per fare un innesto che non da problemi di rigetto,questa applicazione è già un uso negli Stati Uniti,ma anche in Europa e Giappone. Le staminali possono essere impiegate anche nella ricostruzione del seno dopo un intervento di asportazione in seguito a un tumore (dopo 5 anni dall’ esordio della malattia) garantendo un effetto piu naturale: le cellule pluripotenti, nel tempo rigenerano i tessuti.

Queste cellule possono inoltre consentire di migliorare cicatrici perchè inniettate nella parte da trattare permettono di ricostruire i tessuti,migliorandone l’ aspetto e nello stesso modo possono essere inniettate nel segno d’ espressione cancellando le rughe e i segni del tempo!


Loading...

Articoli correlati


Qual’è la differenza tra il tonico e l’acqua micellare?
Bellezza donna
Come usare il fondotinta e avere un trucco perfetto senza rovinare la pelle.
Bellezza donna
Come struccarsi al meglio e come usare il tonico? Ecco la beauty routine delle vacanze
Bellezza donna
Monica di Friends irriconoscibile per colpa del botox ecco com’era
Chirurgia estetica, Donna Vip
Come fare il contouring perfetto in crema e in polvere e a cosa serve?
Bellezza donna, Cosmesi
Beauty routine di tendenza d’estate come restare belle e in forma?
Bellezza donna