lunedì 30 Maggio, 2011

Wind Music Award, Neffa non si presenta, Incontrada con una caviglia slogata e Modà con quattro statuette


Venerdì e Sabato sono stati registrati all’Arena di Verona gli Wind Music Award (in onda il 7, 14 e 21 giugno su Italia 1). Qualcosa è andato storto, non sono stati assolutamente un successone a partire dai presentatori: un Teo Mammuccari sicuramente simpatico, ma inadeguato per questo ruolo e Vanessa Incontrada che con una caviglia […]



Venerdì e Sabato sono stati registrati all’Arena di Verona gli Wind Music Award (in onda il 7, 14 e 21 giugno su Italia 1). Qualcosa è andato storto, non sono stati assolutamente un successone a partire dai presentatori: un Teo Mammuccari sicuramente simpatico, ma inadeguato per questo ruolo e Vanessa Incontrada che con una caviglia slogata ha dovuto presentare quasi tutto il tempo appoggiata ad uno sgabello e fasciata.
Per quanto riguarda gli artisti: Neffa non si è presentato, Stefano Bollani se ne andato mentre per altri grossi nomi come Baglioni, Antonacci, Ligabue, Cremonini, Litfiba, Pezzali, Renga, Subsonica e tanti altri le cose sono andate a corrente alternata. Pollice in su per Roberto Vecchioni, che ha registrato la sua esibizione quando le tre di notte erano passate da un pezzo.

Per Gigi D’Alessio fischi e urla, dopo il casino per il  concerto pro-Moratti, per Gigi era un’occasione per tornare davanti al suo pubblico, ma evidentemente non è andata proprio benissimo.

I riconoscimenti firmati Wind Music Award sono andati un po’ a tutti ed è emblematico che i Modà, con quattro statuette, siano effettivamente il fenomeno del momento.

Da non perdere in tv il duetto fra Renato Zero e Gino Paoli, presentati da Francesco De Gregori. Una Senza fine che ha fatto venire i brividi a tutti.


Loading...

Articoli correlati


Elodie e Chadia Rodriguez a Plug-Mi le anime della cultura street
Eventi
Chi sono i nuovi giudici di X Factor 13 biografia e carriera Samuel, Sfera Ebbata, Ayane
Chi è lei
Taylor Swift in concerto a Parigi all’Olympia ecco dove vederlo e ascoltarlo
Musica
Carolina Stramare Miss Italia 2019 impallata dalla Lollobrigida durante la proclamazione
Eventi
Giulia Salemi a Miss Italia e la proposta al bellissimo Bruno Cerella
Eventi
Come partecipare a Miss Italia iscrizioni regione per regione
Eventi