lunedì 07 Gennaio, 2019

Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019?


Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019? Rivoluzione pensioni italiane a partire dal prossimo aprile 2019. Come cambiano le pensioni? Ecco una breve guida per capire come cambieranno le pensioni da aprile 2019. Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019? Scatteranno dal 1 aprile i nuovi pensionamenti con “quota 100”, […]


Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019?

Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019? Rivoluzione pensioni italiane a partire dal prossimo aprile 2019. Come cambiano le pensioni? Ecco una breve guida per capire come cambieranno le pensioni da aprile 2019.

Pensioni quota 100 come cambiano le pensioni da aprile 2019?

Scatteranno dal 1 aprile i nuovi pensionamenti con “quota 100”, ovvero 62 anni di età e 38 di contributi minimi.

Il sito dell’Agi ci spiega cone cambiano le pensioni dal prossimo aprile 2019.

“Secondo quanto stabilisce il decreto, sono confermati Opzione donna (per le lavoratrici nate entro il 31 dicembre 1959 e le lavoratrici autonome nate entro il 31 dicembre 1958) e l’Ape sociale. Vengono poi abrogati gli incrementi di età pensionabile per effetto dell’aumento della speranza di vita per i lavoratori precoci.”

“Il decreto prevede poi la cosiddetta “pace contributiva“, per il riscatto di tutto o in parte i periodi per i quali non sussista obbligo contributivo e che non siano già coperti da contribuzione, comunque versata e accreditata, presso forme di previdenza obbligatoria. Il riscatto è esercitabile per un periodo non superiore a 5 anni. Chi beneficera’ di “quota 100non potrà cumulare la pensione con altri redditi da lavoro superiori ai 5.000 euro l’anno.

“È previsto inoltre, che i fondi di solidarietà bilaterali tra aziende e lavoratori potranno erogare assegni ai lavoratori per raggiungere quota 100 in modo tale da favorire il turnover del personale.”

I lavoratori pubblici, potranno andare in pensione quelli che matureranno ‘quota 100’ entro il 31 marzo, dal 1 luglio e non dal 1 aprile come gli altri. Se la quota 100 verrà maturata dal 1 aprile, potranno andare in pensione dopo 6 mesi. Per gli statali è confermata però la tempistica per l’accesso al Tfr così come prevista dalla legge Fornero: ne avranno così diritto in un arco di tempo al massimo di 5 anni. In altri termini, il dipendente pubblico riceverà la liquidazione nel momento in cui avrebbe maturato il diritto al pensionamento secondo le norme esistenti ossia 67 anni di età, o 42 anni e 10 mesi di anzianità contributiva.

 


Loading...

Articoli correlati


Come è morta Sulli cantante coreana e che malattia aveva?
Attualità
Come è morto Manuel Frattini e che malattia aveva
Attualità
Kikò Nalli aggressione gli hanno spaccato la testa il racconto a Domenica Live
Attualità
Chi è Pietro Maso perchè ha ucciso i genitori la confessione e l’omicidio
Moda Donna
Come è morto Beppe Bigazzi e che malattia aveva?
Attualità
Come è morto Filippo Penati e che malattia aveva
Attualità