giovedì 20 ottobre, 2011

La seconda vita delle scarpe usate da Foot Locker


Da Foot Locker ci intendiamo di sneakers. Così, come ci piace vedere un nuovo paio di scarpe ai piedi dei ragazzi, allo stesso modo vogliamo assicurarci che anche le sneakers usate possano godere di una seconda vita e di conseguenza, essere d’aiuto a rendere il pianeta un pò più verde.  Con il lancio di un’iniziativa […]



Da Foot Locker ci intendiamo di sneakers. Così, come ci piace vedere un nuovo paio di scarpe ai piedi dei ragazzi, allo stesso modo vogliamo assicurarci che anche le sneakers usate possano godere di una seconda vita e di conseguenza, essere d’aiuto a rendere il pianeta un pò più verde.  Con il lancio di un’iniziativa di riciclo in tutti gli store d’Europa in partnership con I:CO, specialisti internazionali nel riciclo di scarpe e capi d’abbigliamento, miriamo ad aumentare la consapevolezza sullo spreco di sneakers e abiti che solitamente vengono usati e gettati.

Il volume dei capi riciclabili a livello globale che vengono scartati è sbalorditivo. Il consumatore europeo medio consuma circa 25 kg di tessuto ogni anno. La sola Germania dispone di oltre 300.000 tonnellate di capi e scarpe usati ogni anno. Secondo il Council of Textile Recycling, l’americano medio butta via più di 58 kg di abbigliamento l’anno. Con oltre 250 milioni di adulti in America, ciò significa circa 6 miliardi. Di questi, circa 1 miliardo di capi sono riutilizzati o riciclati, mentre i restanti vengono buttati nelle discariche.

Dal 23 ottobre al 5 novembre 2011, i consumatori sono incoraggiati a separarsi dalle scarpe più vecchie, inutilizzate, consumate ed in ritorno, riceveranno un voucher del valore di 10 euro da spendere per un nuovo paio di sneaker o per qualsiasi altro acquisto da Foot Locker. La quantità di scarpe che possono essere consegnate è illimitata, ma si potrà ricevere in cambio al massimo due voucher al giorno per persona.

Ogni scarpa consegnata godrà di una seconda vita. Una volta raccolti tutti gli scatoloni delle scarpe rese in ogni negozio di Foot Locker, I:CO stabilirà quali possono essere rindossate e fornite agli enti benefici di tutto il mondo, riciclate e riutilizzate. E questo non è tutto, per ogni kilo di scarpe verrà fatta una donazione a “CharityStar”.

“CharityStar” è progetto realizzato per dare ai consumatori la possibilità di votare per quali piccole iniziative sociali proporre un supporto finanziario o di suggerire un progetto sociale.  Tim Cincotta, VP Marketing Foot Locker Europe: “Questa è un’importante iniziativa di cui siamo fieri di far parte. Ci sono tantissimi modi in cui scarpe usate possono essere riutilizzate, e speriamo che a seguito del nostro impegno in partnership con I:CO, le persone cominceranno a pensare due volte prima di buttare vie le loro scarpe vecchie per dare loro una seconda chance di vita.”


Articoli correlati


Quale costume indosserai per Halloween?
Scarpe chic
Quali scarpe indossare per le prossime feste natalizie? Ecco i modelli natural
Scarpe chic
Vans e la collezione di scarpe dedicate a Topolino
Scarpe chic
NEW BALANCE presenta la sneaker da donna Fresh Foam Beacon
Scarpe chic
Converse sneaker per il Gay Pride: la collezione Converse Pride di Miley Cyrus
Scarpe chic
New Balance presenta la nuova sneaker 247×2 Tritium Pack
Scarpe chic