sabato 04 luglio, 2015

Un bacio… senza glutine. Il 6 luglio è la Giornata Mondiale del Bacio


Un bacio… senza glutine Il 6 luglio è la Giornata Mondiale del Bacio e a noi questo fa pensare all’amore, ai cuori, ai momenti romantici…e alla pasta! Perché come contorno a un bacio, cosa è più romantico di una cenetta a lume di candela, guardandosi negli occhi e condividendo un piatto saporito o afrodisiaco? Secondo […]


giornatamondialebacioUn bacio… senza glutine Il 6 luglio è la Giornata Mondiale del Bacio e a noi questo fa pensare all’amore, ai cuori, ai momenti romantici…e alla pasta! Perché come contorno a un bacio, cosa è più romantico di una cenetta a lume di candela, guardandosi negli occhi e condividendo un piatto saporito o afrodisiaco?
Secondo noi la pasta, è l’alimento perfetto per una cena tra innamorati: è versatile – grazie all’ampia gamma di condimenti esistenti e da inventare, non appesantisce e anche un solo piatto sfama, perciò può rappresentare anche la portata principale e unica (dolce a parte?) di chi vuole godersi una serata romantica.
E poi diciamocelo, è un alimento che si presta alla condivisione, perché non deve essere tagliato ed è già tutto condito: le farfalle sono facili da infilzare con la forchetta e con una scusa si può assaggiare dal piatto dell’amato; le paste più piccole possono essere mangiate al cucchiaio come un dessert; qualcuno preferisce gli spaghetti, per replicare la famosa scena di Disney di Lilly e il Vagabondo
e rubare un bacio a metà cena (www.youtube.com/watch?v=EHLtT9j7q2Q).

Anche chi segue una dieta senza glutine oggi può organizzare una cenetta all’insegna del romanticismo e a base di pasta, ce ne è davvero per tutti i gusti (www.schaer.com/it/prodotti-senza-glutine/pasta).
Noi oggi vi proponiamo una ricetta per preparare le penne, ma è solo un suggerimento: l’importante è che a condividere il primo con voi, sia qualcuno… della vostra stessa pasta!

E voi quale preferite? Qual è il vostro #baciosenzaglutine

Penne Schär pasticciate con melanzane e mozzarella

Ingredienti
½ scalogno (meglio non esagerare se ci aspettano dei baci, no?)
½ porro
1 melanzana
200grammi di polpa di pomodoro
Olio
Sale
Bocconcini di mozzarella
Foglie di basilico e/o di menta
Latte q.b.
Eventualmente formaggio grattugiato

Porzioni: per 2

Preparazione
Sbucciate lo scalogno e il porro e tritateli finemente.
Soffriggeteli in una padella con due cucchiai d’olio d’oliva e un pizzico di sale. Nel frattempo lavate e la melanzana e tagliatela a tocchetti delle dimensioni che preferite.
Quando lo scalogno si è dorato a sufficienza, aggiungete nella padella le melanzane, la polpa di pomodoro un cucchiaio alla volta e delle foglie di basilico e/o di menta. Aggiungete poi un cucchiaio d’olio e mescolate il tutto. Coprite la pentola e lasciate cuocere le melanzane mescolando regolarmente e aggiungendo eventualmente altra polpa di pomodoro e sale a piacere.
Le melanzane daranno un tocco di piccantezza al sugo, se volete addolcirlo aggiungete dei cucchiai di latte.

Mentre le melanzane cuociono, salate e portate ad ebollizione una pentola d’acqua; aggiungete le penne e attendete che siano cotte al dente. Scolatele, ma conservate un po’ di acqua di cottura.
Condite le penne scolate e aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura per migliorare l’aderenza del sugo.
A questo punto aggiungete i bocconcini di mozzarella e mescolate in modo che la mozzarella inizi a filare.

La pasta è pronta per essere servita, ma se non è ancora ora di cena, potete mettere la pasta in due terrine, grattugiare del formaggio sulla superficie e scaldare il tutto in forno per 5 minuti a 170° poco prima della cena, lasciando solo che il formaggio sulla superficie assuma una leggera doratura.


Articoli correlati


Come dimagrire con i 5 modi per perdere peso velocemente
Salute e dieta
Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più
Salute e dieta, Speciale Natale
Dieta come prepararsi a smaltire le calorie e i chili delle feste di Natale
Salute e dieta, Speciale Natale
Pressione alta ecco cosa mangiare e cosa evitare per stare in salute
Moda Donna
Come idratarsi regolarmente anche in inverno con il freddo
Moda Donna
Cosa si mangia in gravidanza con i consigli Dukan per alimentarsi bene?
Salute e dieta