martedì 14 Gennaio, 2014

Ricetta della Zuppa di Farro e Borlotti: un caldo pasto per l’inverno


Un pasto leggero, nutriente e leggero è sicuramente la zuppa. Si tratta infatti di un piatto unico che scalderà sicuramente queste fredde giornate invernali. Oggi vi proponiamo la zuppa di farro e borlotti: ecco a voi la ricetta. Ingredienti: 200 gr di fagioli 250 gr di farro 3 spicchi di aglio 1 Carota 1 costa […]


Un pasto leggero, nutriente e leggero è sicuramente la zuppa. Si tratta infatti di un piatto unico che scalderà sicuramente queste fredde giornate invernali. Oggi vi proponiamo la zuppa di farro e borlotti: ecco a voi la ricetta.

Ingredienti:
200 gr di fagioli
250 gr di farro
3 spicchi di aglio
1 Carota
1 costa di sedano
1 cipolla rossa
5 cucchiai di olio di oliva
Salvia q.b.
Sale q.b.
1 litro di acqua

La prima cosa che dovete fare è tagliare la carota a tocchetti piuttosto piccoli, tritate la cipolla e il sedano e mettete il tutto in pentola a pressione con due spicchi di aglio e tre cucchiai di olio. Fate cuocere il tutto per circa 5 minuti; a questo punto la vostra cipolla dovrebbe essersi intenerita. Aggiungete quindi i borlotti freschi e fate tostare quelli restati per altri 5 minuti.

A questo punto, aggiungete le foglie di salvia, il sale e un litro di acqua. Portate quindi a bollore chiudendo la pentola a pressione con il suo coperchio, dal fischio della pressione, lasciate scaldare a fuoco basso per circa 30 minuti. Controllate quindi che i fagioli siano teneri; prelevate circa un terzo dei borlotti e filtrate i restanti attraverso un colino. Ricordatevi di tenere da parte il brodo di cottura perchè dovrete utilizzarlo per il farro.

Versate quindi i borlotti e le verdure nel mixer fino a quando non avrete ottenuto una morbida purea, che conserverete al caldo. Spostate quindi l’attenzione sul farro, facendolo tostare per un tempo di circa 3 minuti in una casseruola insieme ad aglio e olio. A questo punto, aggiungete tre mestoli del brodo di cottura e fate cuocere.

A fine cottura, aggiungete la vostra purea precedentemente preparata e fate amalgamare bene il tutto aggiungendo il brodo poco per volta. Come ultima cosa, aggiungete i fagioli interi e servite con un filo di olio extravergine.

Buon appetito!

Fonte| ricette.giallozafferano.it


Loading...

Articoli correlati


Come si fa il gelato al caffè in casa?
Salute e dieta
Come fare una grigliata perfetta per le gite fuori porta?
Salute e dieta
Prima colazione ecco cosa succede al nostro corpo se la saltiamo
Salute e dieta
Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente
Salute e dieta
Come ridurre lo stress in estate con la respirazione per stare bene con se stessi?
Salute e dieta
50 anni sbarco sulla Luna arriva la Cioccoluna torta mousse che reinterpreta la superficie lunare
Salute e dieta