martedì 23 Luglio, 2019

Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente


Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente. Al ritorno dalle vacanze quasi tutti abbiamo da smaltire qualche chiletto. Ed è il momento giusto per iniziare al top la nuova stagione lavorativa e non sentirsi stanchi, ma energici e in forma. Ecco alcune diete che potete seguire dopo le vacanze […]


Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente

Dieta dopo le vacanze estive come tornare in forma e perdere peso velocemente. Al ritorno dalle vacanze quasi tutti abbiamo da smaltire qualche chiletto. Ed è il momento giusto per iniziare al top la nuova stagione lavorativa e non sentirsi stanchi, ma energici e in forma. Ecco alcune diete che potete seguire dopo le vacanze per tornare in forma velocemente.

Dieta dopo le vacanze come tornare in forma e perdere peso velocemente

Dieta mediterranea dopo le vacanze

La dieta mediterranea, è perfetta per chi vuole dimagrire in modo sano ed equilibrato.

Il menu settimanale della dieta mediterranea prevede che vi nutriate con alimenti diversi tra loro, e in una quantità che può variare. Gli alimenti esclusi sono davvero pochi. I cibi della dieta mediterranea sono suddivisi su una piramide e la cosa che dovete tenere presente è che dovete limitare il consumo di quelli in cima alla piramide e invece mangiare quelli in basso.

Seguite uno schema tipo secondo quello che vedete indicato nella piramide.

La carne rossa 4 volte al mese. Una dieta mediterranea bilanciata è intorno alla 1400 calorie al giorno.

Dieta veloce per dimagrire in 10 giorni

La dieta veloce si basa su alimenti naturali, semplici e sani. Non si mischiano carboidrati e proteine e vi farà perdere molti chili di troppo in soli 10 giorni.

Colazione con: caffè senza zucchero ,3 biscotti integrali e uno yogurt magro/ oppure 2 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata/ oppure 30 g di cereali integrali e 1 bicchiere di latte scremato

Spuntino: 1 frutto come mele, pere, 150 gr di fragole oppure 1-2 biscotti d’avena oppure una barretta ai cereali
Pranzo: Insalata nizzarda oppure insalata di riso fredda con riso, e sott’ aceti oppure una frittata con prosciutto e formaggio e insalata oppure insalata e pollo alla griglia oppure uova in padella con zucchine oppure verdure grigliate e 80 gr di riso bollito

Spuntino: 1 yogurt magro o una barretta di cereali o 1 o 2 biscotti d’avena o un frutto
Cena: involtini di pollo e prosciutto cotto con verdure oppure 200 gr di branzino o orata con pomodorini e olive e verdure a piacere, 2 hamburger di carne magra e verdure oppure merluzzo al forno con verdure, 150 gr di ricotta o altro formaggio magro e patate al forno, oppure pollo arrosto e insalata e verdure.

Da fare per una settimana o 10 giorni.

Dimagrire dopo le vacanza con la dieta liquida

La dieta liquida è perfetta per chi ha bisogno di depurarsi e disintossicarsi dopo le vacanza. E’ composta da frullati, centrifugati, succhi e zuppe. E’ un buon sistema per dimagrire perché vi fa ingerire poche calorie, ma non va fatta per un periodo prolungato.

Puoi iniziare la giornata bevendo un succo di frutta. Succo di ananas, succo di mirtillo.

Durante la giornata puoi fare molti tipi di centrifugati di verdure, di frutta o frutta e verdura insieme. Secondo la stagione.

La dieta dei 3 giorni per dimagrire dopo le vacanze

Per chi vuole perdere in fretta qualche chilo, c’è una dieta molto veloce da fare, la dieta dei 3 giorni. Vi fa perdere due 3 chili in tre giorni e se ripetete lo schema anche di più. Al massimo ripetete lo schema 4 volte.

E’ fondamentale seguire lo schema senza fare variazioni.

Esempio di dieta dei 3 giorni:

1° Giorno
Colazione
1/2 pompelmo
1 fetta di pane tostato
1 cucchiaio di marmellata
Caffè nero o tè
Pranzo
125g di tonno al naturale
1 fetta di pane tostato
Caffè nero o tè
Cena
90g di carne a piacere
250g di fagiolini
250g di barbabietole
1 frutto
125g di gelato alla vaniglia

2°Giorno
Colazione
1 uovo sodo
1 fetta di pane tostato
1/2 banana
Caffè nero o tè
Pranzo
250g di formaggio in fiocchi tipo yocca
5 cracker salati
Cena
2 wurstel
250g di cavolfiore
125g di carote
1/2 banana
125g di gelato alla vaniglia

3° Giorno
Colazione
1 uovo sodo
1 fetta di pane tostato
Caffè nero o tè
Pranzo
1 fetta di formaggio tipo emmenthal
5 cracker salati
1 mela piccola
Caffè nero o tè
Cena
250g di tonno al naturale
125g di carote
250g di fagiolini
250 di melone (estivo o invernale) o una mela
125 g di gelato alla vaniglia


Loading...

Articoli correlati


Come si fa il gelato al caffè in casa?
Salute e dieta
Come fare una grigliata perfetta per le gite fuori porta?
Salute e dieta
Prima colazione ecco cosa succede al nostro corpo se la saltiamo
Salute e dieta
Come ridurre lo stress in estate con la respirazione per stare bene con se stessi?
Salute e dieta
50 anni sbarco sulla Luna arriva la Cioccoluna torta mousse che reinterpreta la superficie lunare
Salute e dieta
Milly Carlucci ha scoperto di avere una malattia rara difficili le cure
Ballando con le stelle