lunedì 27 febbraio, 2012

Burberry Porsum Autunno/Inverno 2012: la sfilata interattiva


La collezione di Burberry Porsum Autunno/Inverno 2012 ha come fil rouge il tema “la città e la campagna”. Burberry World, in occasione della London Fashion Week, ha voluto fondere mondo fisico e digitale, celebrando Londra con un pubblico globale. Infatti la sfilata della casa britannica ha creato un’esperienza coinvolgente presentando in anteprima una tecnologia a 360° […]


La collezione di Burberry Porsum Autunno/Inverno 2012 ha come fil rouge il tema “la città e la campagna”. Burberry World, in occasione della London Fashion Week, ha voluto fondere mondo fisico e digitale, celebrando Londra con un pubblico globale. Infatti la sfilata della casa britannica ha creato un’esperienza coinvolgente presentando in anteprima una tecnologia a 360° dalla passerella alla realtà.
Burberry, in parnership con Twitter, crea il primo “TweetWalk” animato in diretta, condividendo la collezione dal backstage prima di salire in passerella attraverso immagini animate. Il live streaming è avvenuto attraverso burberry.com, Facebook, Sina e You Ku e schermi giganti alla stazione di Liverpool Street, in Cromwell Road, al Terminal 5 di Heathrow e a Burberry Bejing. Christopher Bailey, chef creative officer, ha dichiarato che, con questa iniziativa, la volontà è quella di “collegare tutte le nostre comunità globali attraverso il ‘Burberry World’ sfumando i confini tra l’esperienza fisica e digitale della sfilata”.
La silhouette della collezione si è caratterizzata per trench a pannelli con tasche applicate, giacche in stile trench a pannelli con gonna, bomber corti di taglio sartoriale, capispalla di taglio sartoriale con forma a clessidra, cappotti con la parte anteriore drappeggiata, giacche da campo legate con pelle, giacche da campo cerate extralarge, trench a pannelli trapuntati, trench a peplo a strati, bomber corti con imbottitura in piuma, giacche aderenti per equitazione, cappotti lunghi con imbottitura in piuma, giacche con maniche a sbuffo con imbottitura in piuma, camicie scultoree da indossare sotto i vestiti, T-shirt con stampe che raffigurano gli animali della campagna inglese, T-shirt appositamente usurate, gonne svasate per montare a cavallo, gonne pesanti con orlo drappeggiato, gonne dritte con tasche applicate, gonne a peplo a strati, abiti con fiocchi sulle spalle, abiti con frange sovrapposte.
Molti i dettagli ricercati: pannelli di produzione mista, tessuti sartoriali, fodere in shearling, rivestimenti interni in tweed, tasche applicate in tessuto in contrasto, decorazioni in velluto, ricami con pietre spazzolate, orli applicati con righe in stile college, trapunta in stile equestre, cinghiette in cuoio utilizzato per le redini, componenti in metallo lucidato, tasche con spacco incernierato, nastri di giunzione in pelle, colletti in velluto, cinture a fiocco con ruche.
I tessuti utilizzati sono stati iconico gabardine in cotone, tweed di lana tradizionale inglese, rivestimento in seta e lana d’angora in check, lana sartoriale a spina di pesce, check a pied-de-poule morbido, garza in seta a righe, cotone incerato impermeabile, filo di cachemire di notevole spessore, pizzo guipure extralarge strutturato, velluto tinto in filo, faille di seta opaca, velluto felpato, taffetà tecnico tonico, faille di seta con stampe floreali.
Numerosi anche gli accessori: la borsa Burberry Orchard; la borsa Burberry Barrel; gli stivali Burberry Field (stivaletti stringati in camoscio, stringati in cuoio e ispirati ai mocassini); la pochette con cerniera con piccoli dettagli ornamentali a forma di animali; cappelli in tweed; cinture con ruche;  cinture tubolari; guanti lunghi fino ai polsi. I colori utilizzati negli accessori sono stati ambra, cachi chiaro, marrone rossiccio, verde indaco, susina, erica scura, foglia di tè, verde oliva, guscio di tartaruga chiaro, giallo margherita scuro, verde indaco, nero, giallo cattedrale, bordeaux.
I trench della collezione sono stati presentati in moltissime tonalità: miele, cammello scuro, sasso, bianco, verde oliva, verde alloro, verde corsa scuro, peltro, grigio erica, blu granito, blu petrolio scuro, legno di zenzero, oliva nera, malachite, bordeaux, malva-rosa scuro, ribes nero, giallo cattedrale, nero.
La musica che ha fatto da colonna sonora alla sfilata: It Could Have Been Better – Joan Armatrading; Walls – Rae Morris; Numb – Marina & The Diamonds; To Build A Home – The Cinematic Orchestra.
Hair & Make Up by Neil Moodie e Wendy Rowe con Burberry Beauty
Burberry.com, la più pura espressione del marchio Burberry, ha presentato una sfilata che ha creato un’esperienza coinvolgente, collegando le comunità on-line del marchio attraverso un social feed live su Twitter e Instagram, e presentando in anteprima una tecnologia a 360° dalla passerella alla realtà. Gli utenti, che hanno assistito alla sfilata su Burberry World, hanno avuto la possibilità di acquistare in esclusiva la collezione presentata in passerella per un’intera settimana, con consegna in sole 8 settimane prima dell’arrivo nei negozi. Per creare un’esperienza completa, gli outfit di sfilata sono acquistabili con il Make Up di Burberry e la fragranza femminile Burberry Body così da realizzare il perfetto look della Burberry girl. È possibile esplorare i prodotti attraverso ricchi contenuti che consentono un’immersione totale utilizzando la tecnologia HD a 360°, che consente la rotazione di tutti i look e accessori. I clienti possono anche acquistare la collezione su appuntamento e durante i 25 eventi di Burberry Retail Theatre in diretta che si terranno nelle boutique esclusive di alcune città di tutto il mondo.
Burberry World è stata trasmessa in alta definizione tramite Facebook, dove i fan hanno potuto ritrasmettere la sfilata attraverso le loro pagine personali, condividendole con i loro amici, ampliando così sia l’esperienza sociale che il pubblico della sfilata. La pagina Burberry su Facebook conta più di 10,7 milioni di fan, il più elevato numero di utenti nel settore lusso.
Burberry, inventore della sfilata ‘Tweetwalk’, in partnership con Twitter ha presentato per la prima volta la collezione Autunno/Inverno 2012 attraverso una Tweetwalk animata in diretta da Hyde Park. Ogni look è stato condiviso prima che le modelle salivano in passerella attraverso immagini animate, che hanno consentito agli spettatori di vedere la collezione qualche momento prima di chiunque altro. Per la prima volta, Tweetwalk è stata trasmessa in live streaming anche attraverso schermi digitali in esterni posizionati in Cromwell Road a Londra. Burberry vanta un totale di followers Twitter di oltre 860.000 persone, che ne fanno il marchio di lusso più seguito su Twitter.
Burberry ha lanciato una presenza su Pinterest, dove ha condiviso i contenuti della London Fashion Week, fra cui le immagini della collezione, di Londra, dell’architettura e del clima inglese. Subito dopo la sfilata, Burberry ha presentato su Polyvore tutte le borse apparse in passerella, affinché gli utenti le possano condividere attraverso i loro dispositivi. Immagini esclusive che catturano l’esperienza della sfilata sono state condivise attraverso l’account Instagram di Burberry e attraverso una trasmissione delle immagini in diretta su Burberry World.
La colonna sonora della sfilata è stata trasmessa in diretta da Hyde Park su tutte le piattaforme nell’ambito dell’esperienza on-line e, subito dopo la sfilata, è stata messa a disposizione per essere scaricata attraverso iTunes. Rae Morris, musicista diciottenne britannica di Burberry Acoustic originaria di Blackpool, ha registrato in esclusiva un brano in studio che è stato presentato in anteprima come parte della colonna sonora della sfilata.
All’inizio della settimana, Christopher Bailey ha presentato su Twitter un video di Burberry Acoustic intitolato ‘Back To Front’ di Rae Morris, registrato ad Hyde Park vicino alla location di sfilata. Christopher Bailey, in particolare, ha dichiarato: “è un vero piacere condividere il nostro ultimo brano di Burberry Acoustic della bella e talentuosa Rae Morris ripreso ad Hyde Park. Da quando abbiamo creato Burberry Acoustic, l’obiettivo è sempre stato quello di scoprire, coltivare e sostenere grandi musicisti britannici – Rae è un talento incredibile ed è un privilegio farle registrare questo brano in esclusiva per la nostra sfilata”.
Vi presentiamo qui di seguito il video ufficiale del brano “Back to Front” di Rae Morris.

La moda e lo stile sono la mia passione! ma guarda anche molta televisione, alla ricerca del look perfetto dei Vip!


Articoli correlati


Kim Kardashian capelli argento e in arrivo la terza figlia da madre surrogata
Moda Donna, Sfilate e stilisti
Burberry torna alle sue origini AD Haymarket per la collaborazione con Dover Street Market
Moda Donna
Milano Moda Donna 2016 calendario sfilate mercoledì 24 febbraio: foto e diretta streaming
Milano Moda Donna, Moda Donna, Sfilate e stilisti
London Fashion Week, Burberry sfilata e diretta streaming
Moda Donna, Sfilate e stilisti
Lady Gaga modella per Marc Jacobs alla sfilata di New York
Eventi, Moda Donna, Sfilate e stilisti
New York Fashion Week, la sfilata di Desigual con la collezione Autunno Inverno 2016-17
Moda Donna, Sfilate e stilisti


Idee per lo Shopping


Festa della mamma i gioielli rifiniti a mano da regalare
Shopping
Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping