lunedì 30 gennaio, 2012

Alta Moda Roma p/e 2012, le sfilate che guardano al futuro


La settimana dell’Alta moda primavera-estate 2012 di Roma si è aperta il 27 gennaio e si concluderà domani, 31 gennaio. Numerosi gli appuntamenti che hanno coinvolto l’intera capitale: sfilate, inaugurazioni e mostre. In occasione dell’Haute Couture è stata inaugurata la Maison Etoile Louis Vuitton, uno spazio completamente rinnovato che non tratterà solamente la moda del […]



La settimana dell’Alta moda primavera-estate 2012 di Roma si è aperta il 27 gennaio e si concluderà domani, 31 gennaio. Numerosi gli appuntamenti che hanno coinvolto l’intera capitale: sfilate, inaugurazioni e mostre.

In occasione dell’Haute Couture è stata inaugurata la Maison Etoile Louis Vuitton, uno spazio completamente rinnovato che non tratterà solamente la moda del brand, ma si occuperà anche di cinema. Lo spazio sorge, infatti, in piazza San Lorenzo in Lucina, dove un tempo sorgeva un’importante sala cinematografica.
Etoile sarà, infatti, oltre un nuovo punto vendita romano, anche un importante spazio culturale.

Tra le sfilate si sono svolte quella di Lancetti, che ha proposto anche una mostra “Lancetti: un viaggio lungo 50 anni di moda”: un evento nel quale sono stati riproposti capi provenienti dall’archivio storico della maison di mosa. A padroneggiare le passerelle, invece, è stata la “Lancelli/Re-Edition”: una collezione composta da abiti che sono stati rivisti da Caterina Gatta. La capsule collection è disponibile solamente su Yoox.

Altro appuntamento importante è stato la sfilata di Gattinoni: la collezione di alta moda primavera/estate 2012 è stata presentata nel magnifico contesto di Santo Spirito in Sassio. Il tema scelto da Mariotto per la collezione Gattinoni Couture è stato il “nuovo Rinascimento“. Il designer si è infatti ispirato alla modernità di donne come Margherita d’Austria, Lucrezia Borgia, Isabella d’Este e Caterina Sforza; il suo Rinascimento è stato però rivisitato in chiave moderna, riletto come moderna femminilità. I punti forti e distintivi della collezione sono stati le organze stampate, sfumate e gli intarsi di pizzi lamè.

Oltre alle sfilate, importanti sono anche i numerosi eventi collaterali, che interessano la capitale in una serie di appuntamenti culturali legati al mondo della moda.
Tra gli eventi fuori calendario si annovera quello di “Roma New Generation” che ha presenato una selezione di brand nuovi caratterizzati da una grande sperimentazione. Si è trattato delle collezioni di sette brand emergenti: Rossorame, Lemuria, Così Nero Quasi Blu, Jodiel, Chiarad, Garnet Heart e CrisBerry. Il luogo scelto per l’occasione è stato il Museo della Centrale Montemartini nel quartiere Ostiense: dj e vj set, immagini potenti e suggestive, il tutto con la volontà di rompere ogni schema. La parola d’ordine è stata “Tecnho”, presentata in tutte le sue forme: strumentazioni, musica, coreografie per coinvolgere il pubblico presente in sala. Alla fine della sfilata stilisti e organizzatori sono saliti sul palco tenendosi per mano, per dimostrare che “Roma New Generation” è stata un vero e proprio lavoro di squadra con l’intento, riuscito, di portare a Roma una ventata di innovazione.

La moda e lo stile sono la mia passione! ma guarda anche molta televisione, alla ricerca del look perfetto dei Vip!


Articoli correlati


Kim Kardashian capelli argento e in arrivo la terza figlia da madre surrogata
Moda Donna, Sfilate e stilisti
Sfilata Fausto Puglisi streaming Milano Moda Donna febbraio 2017
Milano Moda Donna
Gucci una sola sfilata per le collezioni uomo e donna e diventa unisex
Moda Donna
Quali sono le sfilate più social di Milano Moda Donna? Gli hashtag di Instagram
Eventi, Milano Moda Donna
Milano Moda Donna 2016 calendario sfilate mercoledì 24 febbraio: foto e diretta streaming
Milano Moda Donna, Moda Donna, Sfilate e stilisti
London Fashion Week, Burberry sfilata e diretta streaming
Moda Donna, Sfilate e stilisti