martedì 22 novembre, 2011

Jan Schrijver e Antoine Peters propongono la collezione TIC TAC TOE


Il designer e fondatore di gsus sindustries Jan Schrijver ha fatto la sua mossa. ‘TAC’. Adesso è il turno del fashion avant-gardist Antoine Peters. Stanno giocando a ‘TIC TAC TOE‘, una metafora della giocosa collaborazione tra i due designers che hanno l’ottimismo come comune denominatore. Antoine Peters è stato un fan della gsus sindustries sin […]



Il designer e fondatore di gsus sindustries Jan Schrijver ha fatto la sua mossa. ‘TAC’. Adesso è il turno del fashion avant-gardist Antoine Peters. Stanno giocando a ‘TIC TAC TOE‘, una metafora della giocosa collaborazione tra i due designers che hanno l’ottimismo come comune denominatore. Antoine Peters è stato un fan della gsus sindustries sin dal1993. Lo stile eccentrico del marchio ha fin da subito colpito l’attenzione del giovane fashion designer con la passione per il colore e le stampe. Antoine ricorda ancora perfettamente dov’era stato aperto il primo store Heavens Playground ad Arnhem: “ Dietro il Bijenkorf, prima strada a sinistra e poi la seconda a destra”.

All’inizio di quest’anno, Antoine Peters ha bussato alla porta di Jan Schrijvers per valutare la possibilità di una collaborazione ed hanno iniziato fin da subito con una buon vecchia sessione di brainstorming. Quella sessione è terminata in una fruttuosa serata dove i due ragazzi sono finiti con il giocare un’intensa partita a TIC TAC TOE sul divano di Jan: è nato così, in quel preciso istante, il tema della collezione.

TIC TAC TOE è la divertente linea di abbigliamento che unisce abilmente umorismo e moda, la collezione comprende 17 capi per uomo e donna. I tratti del gioco emergono chiaramente nelle stampe, nelle silhouette e nei dettagli. Per esempio, una felpa può formare un cerchio quando si mettono le mani nel tascone davanti, un vestito elegante ha un’enorme riga disegnata con la penna che arriva diretta al centro, nella fodera di una giacca il gioco è replicato dozzine di volte e i bottoni hanno strisce di penna blu a contrasto. Il fatto che questi elementi siano intrecciati nel design, donano a questa collezione uno stile unico. Oltre al gioco quindi, un tocco speciale nella creazione: la vestibilità, i dettagli e la qualità, sia dei materiali che delle finiture, sono i punti di forza.

Questa collezione risulta così versatile e capace di unire lo stile al comfort: le creazioni possono essere indossate durante una serata tranquilla a casa, senza poi bisogno di cambiarsi per andare ad un concerto più tardi. Jan Schrijver e Antoine Peters, lavorando insieme, hanno portato la loro forza creativa ai massimi livelli: entrambi i designers sono sicuri che la loro sia una collaborazione vincente. Tic Tac Toe è divertente, d’impatto e ha un tocco sorprendente, tre qualità…in un’unica collezione!

I capi sono in vendita su sito www.g-sus.com, con prezzi da 29,95 a 149,95 euro.


Articoli correlati


Moda donna primavera 2018 ispirazione giardino
Moda Donna
La T-shirt da donna ispirata a Frida Kahlo
Moda Donna
Alessandra Amoroso Amici serale che stilista ha scelto e che abito indossa?
Moda Donna
5 giovani talenti per la moda primavera estate 2018
Moda Donna
Moda donna primavera estate 2018 tra fiori e leggerezza: il kimono
Moda Donna
Moda donna autunno inverno 2018 è la celebrazione del minimalismo
Moda Donna


Idee per lo Shopping


Festa della mamma i gioielli rifiniti a mano da regalare
Shopping
Sull’e-shop Gama arriva il Black Friday per la nuova linea 4D Therapy capelli perfetti sempre!
Bellezza donna, Shopping
Regali per lei chic, ecco i nostri consigli per acquistare i prodotti giusti
Shopping