martedì 29 gennaio, 2019

Non Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e trama


Non Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e trama. Domenica 17 febbraio, in prima serata su Canale 5, al via la nuova serie “Non Mentire” che vede protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano. Non Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e trama La fiction, prodotta da Indigo Film e diretta da […]


Non Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e tramaNon Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e trama. Domenica 17 febbraio, in prima serata su Canale 5, al via la nuova serie “Non Mentire” che vede protagonisti Alessandro Preziosi e Greta Scarano.

Non Mentire con Alessandro Preziosi su Canale 5 replica e trama

La fiction, prodotta da Indigo Film e diretta da Gianluca Maria Tavarelli , vanta nel cast anche Fiorenza Pieri, Paolo Briguglia, Claudia Potenza, Duccio Camerini, Simone Colombari e Matteo Martari.

Non mentire trama e replica

La vicenda si svolge a Torino che, con le sue atmosfere d’altri tempi, i sontuosi edifici barocchi, le caffetterie, i grandi viali e le piazze, ben si presta a fare da sfondo a questo avvincente thriller relazionale.
Laura (Greta Scarano), amata insegnate di un liceo di Torino, ha appena concluso la sua relazione con Tommaso (Matteo Martari), quando Andrea (Alessandro Preziosi), padre di uno dei suoi studenti, le chiede di uscire. Andrea è affascinante, simpatico, uno stimato chirurgo e, come le dice la sorella Caterina (Fiorenza Pieri), sua collega in ospedale, è uno degli uomini più ambiti.

La serata tra i due scorre in modo piacevole, tra loro c’è complicità e attrazione. Sembrerebbe un appuntamento perfetto eppure, Laura e Andrea non immaginano quanto questo incontro cambierà le loro vite e le terribili conseguenze che avrà sulle loro famiglie e sulle rispettive cerchie di amici, colleghi e conoscenti.

La mattina dopo, infatti, se Andrea rivela sorridente al suo amico Nicola (Simone Colombari) che spera di rivedere presto Laura, lei si risveglia confusa, frastornata e con uno sguardo perso nel vuoto. Visibilmente stordita e in stato di shock, la donna confessa alla sorella di essere stata violentata. Poco dopo denuncia Andrea per stupro.

Non ci sono prove, solo le due testimonianze a confronto. Andrea non nega la relazione della notte precedente ma afferma con insistenza che è stato un rapporto consensuale. Entrambi sembrano sconvolti e in buona fede. Spetta alla polizia scoprire la verità.

A condurre le indagini due poliziotti, Roberto (Duccio Camerini) e Vanessa (Claudia Potenza) che cercheranno di venire a capo di quella che sembra un’accusa senza prove.
Laura, sentendosi impotente, denuncia Andrea sui social network, senza calcolare che così facendo si espone alla pubblica gogna. Dalla scuola, all’ospedale, ai social tutti ora si sentono in diritto di avere un’opinione su quanto è accaduto.

Se da un lato Laura deve combattere con la vergogna e il disprezzo cercando di dimostrare la verità, Andrea vuole provare di essere quello che tutti finora hanno pensato di lui: una persona onesta e corretta, assolutamente incapace di fare del male a qualcuno.
Ma cosa è successo davvero? Cosa nasconde il passato di entrambi? È quello che i due ispettori dovranno scoprire tra pregiudizi, bugie e colpi di scena.

La verità e la menzogna vanno di pari passo in questo teso e avvincente thriller che esamina entrambi i punti di vista dei personaggi e osserva i due volti della verità, interrogandosi su un quesito: esistono davvero due versioni per ogni storia?

La replica di Non mentire si può vedere collegandosi al sito mediaset.it e andando nella sezione dedicata a Canale 5.


Articoli correlati


Chi è l’assassino de Il Silenzio dell’acqua anticipazioni
TV Chic
Ciao Darwin 8 chi ha vinto tra chic o shock della prima puntata?
TV Chic
Beautiful Anticipazioni Liam torna con Steffy che reazione ha Hope?
TV Chic
Grande Fratello 16 c’è già il primo concorrente ufficiale ecco chi è
TV Chic
Live Non è la D’Urso ospiti della prima puntata Corona ci sarà?
TV Chic
Albano tapiro d’oro per colpa del governo ucraino che l’ha bandito
TV Chic