sabato 15 ottobre, 2011

Enrico Brignano e il rapporto con suo padre, a Verissimo


“Mio padre, emigrato dalla Tunisia, è cresciuto scalzo. Si è comprato il suo primo paio di scarpe in Italia, perché qui c’é l’asfalto, che in estate scotta, per cui non si può camminare a piedi nudi”. Enrico Brignano parla a ruota libera, ospite di Silvia Toffanin nella trasmissione Verissimo. Brignano abbandona per un attimo le […]



“Mio padre, emigrato dalla Tunisia, è cresciuto scalzo. Si è comprato il suo primo paio di scarpe in Italia, perché qui c’é l’asfalto, che in estate scotta, per cui non si può camminare a piedi nudi”. Enrico Brignano parla a ruota libera, ospite di Silvia Toffanin nella trasmissione Verissimo. Brignano abbandona per un attimo le vesti dell’attore brillante per parlare della recente perdita del padre e del rapporto che aveva con lui.

“Pare che mio padre abbia scelto il momento giusto per morire, poiché quando stai in ospedale in stato terminale per un tumore non sai bene quanto potrai vivere. Lui ha scelto di morire il 14 agosto, poi il 15 agosto si sa che in Italia non succede nulla e il 16 abbiamo fatto il funerale. Il 17 agosto – prosegue Brignano – era la prima data del mio tour estivo e mi pareva brutto fare un secondo funerale. Del resto anche lui quando era morto suo padre, dopo due giorni aveva riaperto il negozio di frutta che gestiva. Così io dovevo riaprire la mia bottega, che è il teatro. Ho alzato la saracinesca e sono andato in scena”.

A Silvia Toffanin che gli chiede se suo padre guardasse i suoi film o i suoi programmi in televisione, il nuovo volto delle Iene, risponde: “Ultimamente, a causa della malattia, mio padre si addormentava molto presto. Un giorno, credendo di fargli piacere, in concomitanza con la partenza della mia fiction “Fratelli detective” ho pensato di regalargli un dvd con tutti gli episodi, da vedere quando voleva. Quando gli ho portato il dvd in ospedale, lui mi ha detto che avrebbe aspettato di tornare a casa per vederselo bene. Purtroppo non è più tornato”.

Infine, l’attore, che sostiene di assomigliare molto a suo padre sia fisicamente che caratterialmente, ha solo una recriminazione da farsi riguardo al rapporto con papà Antonio. Commosso confida: “Io che sono abituato a parlare a seimila persone tutte insieme, ho invece, sempre avuto un po’ di timidezza nel parlare con lui”.

La redazione di Leichic cura il sito con articoli di moda e lifestyle dal 2010


Articoli correlati


Giulia Salemi in Tv dice la verità sul rapporto che ha oggi con sua madre
TV Chic
Francesco Monte a Verissimo su Giulia frena gli entusiasmi:”Bisogna vedere…”
TV Chic
Silvia Provvedi a Verissimo:”Sono fidanzata e sto vivendo un bel momento”
TV Chic
La confessione di Giulia Salemi a Verissimo:”Io e Francesco siamo una coppia”
TV Chic
Bake Off Stelle di Natale su Real Time il torneo dei vincitori del cooking show
TV Chic
Claudia di Uomini e donne il lutto per la perdita e le dolce parole di Lorenzo Riccardi
TV Chic