giovedì 09 maggio, 2019

Angela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchè


Angela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchè. Ecco le ultime dichiarazioni di Angela Nasti di Uomini e donne prima della scelta. L’intervista è stata rilasciata al magazine di Uomini e donne. Angela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchè “…Fino a qualche settimana fa avevo una […]


Angela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchèAngela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchè. Ecco le ultime dichiarazioni di Angela Nasti di Uomini e donne prima della scelta. L’intervista è stata rilasciata al magazine di Uomini e donne.

Angela Nasti scelta a Uomini e donne è in crisi ecco perchè

“…Fino a qualche settimana fa avevo una preferenza, ma le cose sono cambiate. Il percorso sta diventando difficilissimo. Più si avvicina la fine, più è complicato decifrare |e proprie emozioni. Da quando mi sono seduta sulla poltrona rossa ho sempre cercato di mettermi in gioco, mostrando anche i lati de! mio carattere più spigolosi ed esponendomi alle critiche. Sono rimaste due persone che mi piacciono e che son riuscite a tracciare insieme a me un percorso che mi rende felice. Il momento della scelta è vicinissimo e sono settimane che inizio a pensare sempre più frequentemente a come sarebbe vivermi i miei corteggiatori fuori dallo studio. Nonostante Fabrizio mi sia sempre piaciuto esteticamente, ho iniziato a vederlo lontano dalla mia quotidianità.”

“l suoi trent’anni. in parte, mi destabilizzavano. Ho sempre saputo la sua età, ma quando il cerchio inizia a stringersi probabilmente si iniziano a fare valutazioni diverse. Alessio e Luca erano quelli a cui pensavo di più, perciò mi sono detta che non aveva senso continuare con Fabrizio. E poi, l’avvicinamento che c’è stato in esterna è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: non me la sono sentita di baciarlo e visto che con gli altri invece ero riuscita a lasciami andare, ho iniziato a chiedermi da cosa dipendesse. Alla fine sono arrivata alla conclusione di eliminarlo. Porto fino alla fine due ragazzi mono diversi. Alessio Campoli è schietto, a volte mi dà l’impressione di conoscerlo già da tempo.”

“Lo sento simile a me e questo mi fa sentire a mio agio, libera di dire e fare sempre quello che sento. Lo vedrei tranquillamente nella mia quotidianità. Luca Daffrè, invece, è più riservato, introverso. Abbiamo fatto un percorso diverso, dove ho cercato di scoprire il suo carattere, ma anche di chiarirmi alcuni dubbi. Non ho mai nascosto il timore che, una parte di lui, sia più interessata al contesto che a me. Ma nelle ultime esterne ci siamo avvicinati molto. Di Luca mi piace come mi guarda quando mi parla, i suoi modi dolci e il fatto che riesca a far uscire fuori il lato più sensibile del mio carattere, che spesso tengo nascosto.”

“Mi rende tranquilla e pacata. Partiamo dal presupposto che, come ho già ammesso. fino a qualche settimana fa avevo una preferenza. Poi, vivendomi più intensamente le esterne, sono andata in confusione. Con Alessio sto bene e mi piace quello che ci diciamo e come passiamo il tempo insieme. Quando guardavo da casa il programma non pensavo fosse possibile che i tronisti avessero così tanta confusione in testa e invece, ora che sono dall’altra parte, ho capito che trovare le risposte giuste non è affatto semplice. Tutt’altro! II bacio, però, era un passo importante da fare. Arrivati a un certo punto della conoscenza, per una coma me inizia a essere importante anche sentire I’odore della pelle della persona che ha vicino.”

“Il problema è che quando ho baciato Luca ho pensato fosse lui la scelta e quando ho baciato Alessio è successo Io stesso. A oggi ho ancora bisogno di capire cosa mi possa dare uno e cosa l’altro. Su Alessio come persona non ho dubbi, Luca invece mi è arrivato di meno. Intanto mi auguro di arrivarci e che nessuno se ne vada prima. Mi immagino un momento romantico, di quelli che vivi una volta sola e ti ricordi per tutta la vita, al di là del fatto che la persona che scegli ti resterà accanto per sempre o solo per una piccola parentesi della tua vita. In queste settimane le confesso che il momento a cui penso di più non è quello della scelta bensì a quello in cui dovrò dire ad uno dei ragazzi che non uscirò dallo studio mano nella mano con lui. Credo che starò molto male perchè dopo tutti questi mesi è naturale affezionarsi, e un pò di spaventa l’idea di respingerne uno dei due.”

“In questa avventura ho capito che esistono cose inevitabilmente più grandi di me e quel momento sarà una di quelle. Non ci ho mai pensato: a oggi nessuno di loro mi ha fatto credere di poter rispondere di “no”. Spero un po’ di tranquillità, quella che mi serve per riflettere. Saranno giorni difficili perché sentirò la voglia di lasciarmi andare con ciascuno di loro e non ho la certezza di quello a cui potrei andare incontro. Inizio a provare dei sentimenti forti: spero solo fioriscano in qualcosa di molto bello…”


Loading...
Loading...