venerdì 28 ottobre, 2011

Rupert Everett al Festival del Cinema di Roma, un look nuovo


Oggi al Festival del Cinema di Roma è il momento di  ‘Hysteria’, la simpaticissima commedia basata su un fatto storico, l’invenzione del primo vibratore elettromeccanico da parte del dottor Mortimer Granville. Regista e sceneggiatore Tanya Wexler , Stephen Dyer e i due attori protagonisti, Maggie Gyllenhaal e Rupert Everett durante la conferenza stampa hanno descritto […]


Oggi al Festival del Cinema di Roma è il momento di  ‘Hysteria’, la simpaticissima commedia basata su un fatto storico, l’invenzione del primo vibratore elettromeccanico da parte del dottor Mortimer Granville. Regista e sceneggiatore Tanya Wexler , Stephen Dyer e i due attori protagonisti, Maggie Gyllenhaal e Rupert Everett durante la conferenza stampa hanno descritto le difficoltà legate a un progetto su cui nessun voleva investire ma che li ha colpiti da subito per l’ottima sceneggiatura.

La commedia affronta un argomento capace di mettere in imbarazzo uomini e donne: l’orgasmo femminile, la mancanza di esso e il vibratore, quella prodigiosa macchina elettrica capace di curare la cosiddetta “isteria” femminile.  Rupert Everett si è presentato con un maglioncino marrone con stampa renna. Maggie Gyllenhaal, carina nel suo abito da giorno stampato, ha raccontato qualche aneddoto sul film e raccontando come ha affrontato il primo imbarazzo. Ecco l’attore nella foto, durante l’ospitata di oggi nello spazio Alitalia.


Articoli correlati


Salone del mobile 2019 i felini della felicità debuttano al Fuori salone
Eventi
Ambra a Verissimo ama Allegri ma vuole molto bene anche a Francesco Renga
Donna Vip
Elisa la voce di Dumbo nel nuovo film Disney diretto da Tim Burton
Cinema
Abiti Barbara D’Urso Live Non è la D’Urso che stilista ha scelto?
Donna Vip
Karolayne la figlia di Emerson a Domenica Live parla del padre che non la vuole più
TV Chic
Serena Grandi e il grave problema di salute che l’ha colpita
Donna Vip