giovedì 02 Maggio, 2013

Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia, una vancanza all’insegna del benessere in un resort da sogno


Benessere, sport, paesaggi magnifici, relax, ottimo cibo… sono solo alcune espressioni che descrivono ciò che abbiamo avuto l’onore di vivere e provare lo scorso weekend, in occasione dell’inaugurazione del magnifico Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia, a Tropolach in Austria, vicino al confine italiano tra montagne, laghi e aree termali. Un angolo di paradiso perfetto in […]


Benessere, sport, paesaggi magnifici, relax, ottimo cibo… sono solo alcune espressioni che descrivono ciò che abbiamo avuto l’onore di vivere e provare lo scorso weekend, in occasione dell’inaugurazione del magnifico Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia, a Tropolach in Austria, vicino al confine italiano tra montagne, laghi e aree termali. Un angolo di paradiso perfetto in ogni periodo dell’anno: ideale per godersi qualche giorno di relax in inverno sfruttando anche le bellissime piste innevate a pochi passi dall’hotel; ma magnifico anche d’estate quando la stagione è ideale per giocare a golf, per concedersi qualche passeggiata nei numerosi sentieri che partono direttamente dal Resort o anche solo per prendere un po’ di sole all’aperto (il versante meridionale dell Alpi, infatti, è la zona con il maggior numero di ore di sole in tutta l’Austria).

Noi abbiamo vissuto due giorni a dir poco perfetti all’interno del resort concedendoci ore di benessere nella magnifica Spa di 2400 mq con 16 strutture per nuoto, sauna e relax. Abbiamo potuto anche assaggiare le specialità della Carinzia attraverso un percorso di degustazione allestito proprio nella hall dell’hotel: la soluzione ideale per entrare in contatto con il territorio che ci circondava senza dover uscire dalla struttura.

Un hotel che si immerge alla perfezione nel contesto nel quale è inserito grazie all’utilizzo di materiali green (il legno fa da padrone in tutta la struttura, sia internamente che esternamente) e la quasi assenza di vernici o materiali poco compatibili con l’ambiente. Una passione per la natura che si va evidente fin dall’ingresso, in quanto ad accogliere i clienti ci sono una serie di biciclette elettriche a impatto zero che possono accompagnare il loro soggiorno. In ognuna delle magnifiche camere (si può scegliere tra camera matrimoniale di 32 mq, Junior suite di 47 mq e senior suite di 82 mq) è a disposizione una borsa contenente accappatoio, asciugamano e ciabattine Falkensteiner di cui, queste ultime, in regalo. Perfette per accompagnarci nel percorso relax della spa spaziando dalla piscina interna ed esterna riscaldata, sauna carinziana esterna, Biosauna della Gaital, Bagno di vapore salino, piscina dei sensi, fontana di ghiaccio, canale d’acqua fredda, percorso Kneipp, sala relax panoramica o sala a infrarossi, solo per qualche esempio.

L’hotel Falkensteiner Carinzia ha in sé tutti gli ideali e i principi della famiglia Falkensteiner che, nel 1957, ha aperto il primo Hotel di lusso in Alto Adige. Da allora è nato il gruppo Falkensteiner Hotels & Residences che si è fatto promotore di una nuova filosofia di vacanza. Una storia familiare lunga oltre 60 anni, che ha portato il gruppo da un piccolo albergo di sette camere a Chienes, in Val Pusteria , a 31 strutture esclusive distribuite in 6 stati differenti: Italia, Austria, Croazia, Serbia, Repubblica Ceca e Slovacchia. Gli hotel sono specializzati in Family, Wellness, City e Residences e 5 nuovi progetti in via di realizzazione. Ma il motto è e resta solo uno: “Welcome Home”, perché alla base del concetto Falkensteiner vi è la volontà di far sentire come a casa, curando i particolari, i dettagli e creando ambienti suggestivi e intimi. E così è stato, ci siamo sentiti immersi in una famiglia composta dallo staff dell’hotel; ogni membro del personale ha contribuito al nostro benessere. Tutti sorridenti, disponibili e pronti a rispondere alle richieste di ogni ospite.

La struttura del Carinzia Hotel fa parte della categoria Wellness & Acquapura SPA, il modo esclusivo e individuale di concepire il benessere. Caratterizzato dagli ampi spazi dedicati alla spa e alle aree relax, dagli ambienti suggestivi, dai trattamenti all’avanguardia e dagli speciali rituali ispirati alle tradizioni del luogo. Inoltre, i Falkensteiner Hotel si distinguono anche per la essere dog-friendly. Il gruppo, infatti, propone delle speciali offerte dedicate anche agli amici a quattro zampe, di modo da poter soddisfare tutte le sue esigenze, dalla ciotola per l’acqua, alle passeggiate e agli spazi vicino all’hotel dove poter correre liberamente.

Accoglienza, relax, familiarità.. il tutto con la giusta dose di lusso ed esclusività. Grazie al team del Falkensteiner, e ad Andi Falkensteiner, ci siamo sentiti a casa, coccolati e, perché no, anche viziati. Un’esperienza da provare e che vi consigliamo vivamente di non lasciarvi scappare.

Godetevi le foto della nostra gallery per percepire anche voi la meraviglia del Falkensteiner.

Cliccate qui per maggiori informazioni e per prenotare la vostra vacanza al Carinzia Hotel & Spa!


Loading...

Articoli correlati


Simona Ventura e Mahmood per l’uomo Mulish a Firenze
Eventi
Pitti Uomo al via a Firenze con Elettra Lamborghini e la sua nuova collezione
Eventi
La creatività e la moda di Gianluca Saitto in mostra a Roma
Eventi
Pignatelli sfila a Torino con la collezione 2020
Eventi
North Sails al fianco di Marco Mengoni nelle tappe di Atlantico Tour
Eventi
Paolo Roversi firma Calendario Pirelli, prima volta di un italiano
Eventi