mercoledì 17 febbraio, 2016

Suffragette, il nuovo film con Meryl Streep dedicato alla parità di diritti delle donne


“Suffragette”, il film di Sarah Gavron con Carey Mulligan e Meryl Streep, arriva in sala dal 3 marzo. Prodotto da Cinema di Valerio De Paolis e distribuito da BIM, per omaggiare l’anniversario dei 70 anni del primo voto delle donne in Italia che celebra il 10 marzo 2016. “Never surrender, never give up the fight” […]


suffragette-film

“Suffragette”, il film di Sarah Gavron con Carey Mulligan e Meryl Streep, arriva in sala dal 3 marzo. Prodotto da Cinema di Valerio De Paolis e distribuito da BIM, per omaggiare l’anniversario dei 70 anni del primo voto delle donne in Italia che celebra il 10 marzo 2016.

“Never surrender, never give up the fight” (Mai arrendersi, mai smettere di lottare) è la frase con cui Emmeline Pankhurst (leader e fondatrice dell’ala armata delle suffragette inglesi) incitava le donne a conquistare parità di diritti.

L’iniziativa, nata sotto l’hashtag #suffragette e con la t-shirt che riporta la frase simbolo del film, vuole essere un’occasione di riconoscimento di un movimento coraggioso che ha cambiato la storia, ma anche un grido per ricordare che la battaglia per la parità non è ancora finita.

“SUFFRAGETTE” IL FILM:

Nelle piazze Emmeline Pankhurst (il Premio Oscar Meryl Streep) attivista e politica britannica guidava il movimento suffragista femminile del Regno Unito alla vigilia della prima guerra mondiale, e infervorare le donne gridando “Noi non siamo contro la legge! Noi vogliamo fare la legge”; intanto Maud Watts (Carey Mulligan, vincitrice del BAFTA e candidata all’Academy Award per An Education per cui è diventata una delle attrici più acclamate della sua generazione) lavorava in fabbrica per 13 ore al giorno, dall’età di 8 anno. E subire le pesanti avances del padrone era normale… Maud e le sue compagne sono tra le piovere del lungo percorso verso la conquista della parità dei diritti. Questo si racconta in Suffragette, un film che ci parla della lotta delle donne, iniziata con l’ottenimento del voto.


Articoli correlati


Oscar 2019 nomination: Miglior attrice non protagonista, sorpresa Regina King
Cinema
Oscar 2019 le nomination in pole position Lady Gaga e Bradley Cooper
Cinema
Oscar 2019 Green Book si aggiudica 5 nomination la trama del film
Cinema
Disney Ralph Spacca Internet conquista il box office italiano è il film più visto
Cinema
Ricky Martin Golden Globe 2019 il look sul red carpet e i vincitori
Cinema
Amici come prima box office Natale Boldi e De Sica vincono col cinepanettone
Cinema