lunedì 23 luglio, 2012

Intervista esclusiva a Valerio Lippolis, ho partecipato a Uomini e Donne per combattere la depressione


Qualche tempo fa è partita su leichic una sfida per decretare il miglior concorrente di Ragazzi e Ragazze e il vincitore è stato Valerio Lippolis. Lui, che dopo poco ha lasciato la trasmissione per conoscere meglio Nelly Vitiello, oggi ci racconta come è finita la loro storia e perchè ha deciso di partecipare a Uomini […]



Qualche tempo fa è partita su leichic una sfida per decretare il miglior concorrente di Ragazzi e Ragazze e il vincitore è stato Valerio Lippolis. Lui, che dopo poco ha lasciato la trasmissione per conoscere meglio Nelly Vitiello, oggi ci racconta come è finita la loro storia e perchè ha deciso di partecipare a Uomini e Donne.

Cosa ti ha spinto a partecipare a Uomini e Donne?
La cosa che mi ha spinto a partecipare a Uomini e D0onne è stata la volontà di ricominciare a vivere,visto che era appena finita una storia durata 9 anni con una persona che forse credevo fosse la donna giusta, ma che alla fine si e’ rivelata tutt’altro. Avevo dato il cuore e l’anima per quella persona, ma forse il destino ha voluto diversamente, sono stato in depressione per due mesi: non lavoravo, non uscivo di casa addirittura sono finito in ospedale perchè vomitavo in continuazione forse per i farmaci che prendevo, addirittura mi fecero una tac in testa perchè i medici pensavano che potessi avere un brutto male in testa. Credetemi ho passato un periodo della mia vita bruttissimo e non lo auguro a nessuno. Vedevo soffrire la mia famiglia perchè mi vedevano magro, non mangiavo, mi nutrivo solo di camomille e farmaci per recuperare. Purtroppo la depressione è una malattia molto comune e che solo tu puoi combattere con l’aiuto della famiglia e degli amici. Non nascondo che per un attimo pensai di morire perchè era per me l’unica soluzione al dolore, purtroppo questa è la depressione, poi mi sono affidato alla fede e così piano piano ne sono uscito fuori perche Dio è grande come d’altronde la mia famiglia e gli amici che mi sono stati vicinissimi. Un bel giorno mi svegliai diversamente, pregavo tutti i giorni Dio per farmi stare bene e così ripresi il lavoro, le uscite ogni tanto e iniziai a recuperare la mia vita, ma sapevo dentro di me che ci voleva una forte scossa per far si che ritornassi a vivere tranquilamente. Mandai una e-mail alla redazione di Uomini e Donne e dopo un po’ mi contattarono e mi chiesero di andare a Roma per un colloquio conoscitivo. Il colloquio fu formale, ognuno raccontava la propria vita e non pensavo che potessero prendere me tra tante persone. Dopo poche ore trascorse in giro per Roma mi richiamarono e mi dissero “Valerio sei pronto per questa nuova esperienza televisiva? Ci interessi”, a quel punto scoppiai di gioia e di lacrime e pensai meno male che qualcuno ha capito la mia persona e il mio stato d’animo. Confermai il tutto e passai una bella serata. Iniziammo a dicembre, una cosa bellissima anche perchè io non avevo mai partecipato a niente e per me era tutto bello, la redazione persone eccezionali per non parlare di Maria De Filippi che è una gran donna con un cuore immenso e che sa come prenderti e aiutare, devo molto a questa trasmissione e a tutte le persone che ne fanno parte.

Dopo pochissimo tempo a Uomini e Donne ti sei molto preso di Nelly, cosa ti piaceva di lei? Cosa vi ha portato alla rottura? Cosa pensi ora di lei?
Il programma richiedeva lo scambio di numeri e devo dire che a me interessavano Nelly e Vanessa e c’è stato  un approccio telefonico con entrambe, ma la più frequente nel chiamare era Nelly. Devo dire che all’inizio andava tutto bene. per due e tre mesi ci siamo divisi tra Milano e  Napoli. Poi decidemmo di uscire dal programma per capire se davvero avremmo potuto creare un qualcosa di serio, e passato un mese ci siamo accorti che i nostri caratteri non erano compatibili, modi di fare, di pensare ecc,..Litigavamo per ogni cosa, insomma capimmo che non sarebbe mai potuto nascere niente. Oggi a distanza di mesi ho saputo che quando è finita lei voleva approcciare addirittura con il mio miglior amico, dicendogli che gli piaceva da tanto, da quando lo vedeva fuori dagli studi insieme a  me. Credetemi sono schifato. Oggi penso di lei… niente, non merita considerazioni.

Come procede la tua vita sentimentale?
La mia vita sentimentale oggi è altalenante perchè pur non volendolo, dopo tante esperienze ti chiudi a riccio, stai attento, ti proteggi e parti prevenuto in ogni cosa. Ora frequento una ragazza con sani valori e con ottimi presupposti, bella intelligente e laureata, ma stiamo cercando di improntare il nostro rapporto in modo molto soft e sopratutto con rispetto per entrambi.

Cosa farai quest’estate?
Quest’ estate penso di stare a Formentera con amici

Ti rivedremo a settembre in puntata?
Vedremo se a settembre ci sarà occasione per partecipare di nuovo al programma, ovviamente sempre se la redazione vuole.

Secondo te cosa non può mancare in estate nel guardaroba di una donna per fare sempre colpo su un uomo?
In una donna non devono mancare il cuore, l’intelligenza,valori e sentimenti, perchè oggi giorno le vere donne sono molto poche e pensano solo al guardaroba firmato, uomo ricco e la bella vita. Il mio motto è che “nella vita è meglio amare e perdere, che vincere senza amare mai”

Un bacione a tutte voi lettrici di Leichic.

Valerio Lippolis

Grazie Valerio. In bocca al lupo per tutto!


Articoli correlati


Angela e Luca Trono classico Uomini e donne è già crisi, la segnalazione
TV Chic
Andrea Zelletta come non lo avete ancora mai visto FOTO
Stile
Gemma Galgani struccata la foto mostrata da Tina a Uomini e donne
Moda Donna
Anticipazioni registrazione trono classico Uomini e donne c’è il bacio di Angela ma qualcuno se ne va
TV Chic
Belen incinta di Stefano De Martino? La verità a Mattino 5
Love Story
Kikò al Grande Fratello 16 rivela:”Ecco perchè ho lasciato Tina Cipollari”
Love Story