lunedì 29 aprile, 2013

Jean Paul Gaultier profumi, Classique “Belle en corset” edizione limitata


Nel 2013, Classique, il primo profumo di Jean Paul Gaultier, festeggia i suoi vent’anni. E per celebrare quest’iconica fragranza, perfetta incarnazione di femminilità e seduzione assoluta, il couturier ha voluto un flacone inedito. Una splendida rivisitazione del classico corsetto ispirata alla sfilata Haute Couture Primavera-Estate 2012. Un concentrato di emozioni Una traccia di eyeliner sugli […]


fragranza donna
Nel 2013, Classique, il primo profumo di Jean Paul Gaultier, festeggia i suoi vent’anni. E per celebrare quest’iconica fragranza, perfetta incarnazione di femminilità e seduzione assoluta, il couturier ha voluto un flacone inedito. Una splendida rivisitazione del classico corsetto ispirata alla sfilata Haute Couture Primavera-Estate 2012.

Un concentrato di emozioni

Una traccia di eyeliner sugli occhi, un neo sopra le labbra, i capelli cotonati. Delle creature dal vitino stretto camminano spedite sul soul beat di Amy Winehouse… Per rendere omaggio alla cantante scomparsa, di cui ammirava la bellissima voce roca e il look particolarmente originale, Jean Paul Gaultier ha presentato lo scorso gennaio 2012 la sua collezione Haute Couture Primavera-Estate 2012 presso la sua Maison nel 3e arrondissement di Parigi. E per chiudere questa sfilata con un’emozione percepibile ad ogni secondo, una sposa vestita con un abito-bustier entra in scena poco prima dello stilista. Un vestito iconico che reinventa ancora una volta il corsetto, amplificandone le forme e le curve a dismisura. Allacciato dalla schiena alle ginocchia, con un gonna “effetto volume” che segue le curve dei fianchi fino all’incavo delle cosce, il tessuto avvolge il busto e la schiena come in un vortice. Un capolavoro che oggi si regala una declinazione olfattiva…

Un corpo a corpo con il vetro

Per i suoi vent’anni, il flacone di Classique si concede un nuovo look, completamente rilavorato per ridisegnare le forme sensuali dell’abito-bustier che chiude la famosa sfilata Haute Couture P/E 2012. Come in una creazione di Alta Moda, le morbide e suadenti curve del corsetto sono state realizzate grazie ad uno stampo ad alta precisione. L’effetto cangiante della superficie riflette poi un’aura luminosa, rivelando tutta la sua splendida e sensuale bellezza. L’iconica metal can, che Jean Paul Gaultier ebbe l’idea di utilizzare per farne un prezioso scrigno, si tinge di una tonalità rosa carne, lievemente madreperlata, che reca l’incisione del rilievo dell’abito, come un movimento di fianchi che ondeggia sul packaging. Questo flacone in edizione limitata, ribattezzato «Belle en Corset», concentra tutti i codici della Maison Jean Paul Gaultier.


Articoli correlati


Salute: linea a rischio con le Festività Natalizie si rischiano fino a 3kg in più
Salute e dieta, Speciale Natale
Profumi donna di Natale ecco Adorami di Natur Milano
Profumi donna
Tendenze Capelli 2018-19 taglio e colore il castano è il re dell’inverno
Bellezza donna
Come proteggere il viso dal freddo con la crema giusta
Bellezza donna
Beauty routine d’estate come restare belle e in forma?
Bellezza donna
Come prolungare facilmente l’abbronzatura d’estate?
Bellezza donna