lunedì 17 settembre, 2018

La vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata, il lato oscuro di Little Italy


La vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata, il lato oscuro di Little Italy. Grande successo per la prima puntata di La vita Promessa con Francesco Arca e Luisa Ranieri. Ecco, allora le anticipazioni della seconda puntata del 17 settembre 2018. La vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata Quasi 5 milioni di spettatori per […]


La vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata, il lato oscuro di Little ItalyLa vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata, il lato oscuro di Little Italy. Grande successo per la prima puntata di La vita Promessa con Francesco Arca e Luisa Ranieri. Ecco, allora le anticipazioni della seconda puntata del 17 settembre 2018.

La vita Promessa trama e anticipazioni seconda puntata

Quasi 5 milioni di spettatori per la prima puntata de La vita Promessa su Rai Uno. Ecco allora le anticipazioni della seconda puntata in onda martedi 17 settembre 2018.

A New York, Carmela affronta difficoltà e delusioni: a Ellis lsland le hanno anche cambiato il cognome Carrizzo in Rizzo, ma questo si rivelerà un’inconsapevole fortuna. Il suo nuovo marito, Matteo Schiavon, un uomo buono ma debole, le fa conoscere il lato oscuro di Little ltaly, dove un pugno di delinquenti affiliati in bande per origine di provenienza, ricattano i poveri disgraziati come lui per conto della misteriosa ”Mano Nera”. Ma c’è altro: Carmela non sa che Spanò ha giurato a se stesso di ritrovarla, continuando a nutrire per lei una vera ossessione.

La vita Promessa ecco tutti i personaggi

Carmela Carrizzo (Luisa Ranieri)
Coraggiosa e volitiva, è una tipica madre del Sud, che difende la famiglia con le unghie e con i denti, che ama oltre ogni limite e commette gravi errori per proteggere i figli, rischiando di farli allontanare. La bellezza di Carmela è stata anche la sua condanna: le malelingue del paese hanno vociferato di lei e Spanò, il campiere spregiudicato che la desidera e che farà di tutto per colpire la sua famiglia. Carmela ama, ricambiata, suo marito Salvatore, un capopopolo che stimola i braccianti a reagire, scatenando il livore di Spanò. Carmela racchiude in sé quella dedizione amorevole e assoluta al focolare domestico, che alle volte si traduce in bisogno di controllo e incapacità di lasciare andare i propri affetti. Non è priva di ombre: vive divorata dallo scrupolo di aver fatto intendere al suo aguzzino più di quanto avrebbe voluto, nella convinzione che sia stata questa la causa di tutte le sue sciagure.

Vincenzo Spanò (Francesco Arca)
È il campiere del barone Lanza, un “capeddu” temuto e rispettato. Nutre un sentimento ossessivo per Carmela, accentuato ancor più dai continui rifiuti della donna. Affascinante e aggressivo, in cuor suo Vincenzo sente di amare Carmela, ma non può fare a meno di esprimerlo con la violenza. Quando scoprirà che Carmela è partita con tutti i figli, abbandonando la masseria di famiglia, per rabbia Vincenzo farà bruciare quella casa non prima di aver salvato il fazzoletto rosso della donna che, negli anni, diventerà per lui l’unico ricordo tangibile di quella passione proibita.

Mr Amedeo Ferri (Thomas Trabacchi)
Ricco gentleman di origine italiana ma naturalizzato americano, vive in un hotel di lusso. Ha perso suo fratello nel famoso linciaggio di New Orleans del 1881, dove persero la vita undici migranti italiani, ed anche per questo è particolarmente sensibile alle storie degli emigranti. Si appassiona alla questione di Carmela e dei suoi figli, diventando per loro una specie di mentore. S’innamora di Carmela fin da quando la conosce in nave, ma la sua timidezza, insieme al recente lutto per la scomparsa della moglie, gli impediscono di dichiararsi.

Rosa Canuto (Miriam Dalmazio)
Siciliana dal carattere indomito, arriva in America con il figlioletto Pietro, con la speranza di prendersi quello che la vita finora le ha negato. In Sicilia era costretta a prostituirsi per necessità. Sposa per procura Rocco, il figlio menomato di Carmela, ma quando arriva ad Ellis Island la delusione è atroce. Anche perché da subito Rosa nota Michele e se ne invaghisce. Rappresenta la mentalità moderna e audace delle giovani donne e delle loro scelte, perciò si scontrerà con la visione più conservatrice di Carmela, e questa sfida tra di loro porterà a dei risvolti dolorosi.

Assunta Moggi (Lina Sastri)
È una donna vitale, smaliziata e simpatica, abituata a tirare a campare con il sole in fronte. È l’affittuaria napoletana dei migranti in attesa di risolvere coi documenti e di potersi imbarcare. Assunta si aspetta di dover ospitare solo Carmela, ma si trova di fronte l’intera famiglia, a cui pian piano si affeziona. Donna Assunta è innamorata di Bartolo, un uomo ignorante e violento, che approfitta dei suoi soldi.

Michele (Cristiano Caccamo)
È il primogenito dei Carrizzo, che dalla morte del padre assume su di sé la responsabilità di proteggere e sostenere Carmela e l’intera famiglia. È il più bello e il più forte tra i fratelli, un grande lavoratore che non si tira mai indietro. Durante il viaggio in nave lavora nelle caldaie, appena arrivato a New York trova un posto nella fabbrica Red Hook. È un giusto e come suo padre si appassiona alle questioni sindacali sui diritti dei lavoratori, ma gli costerà caro.

Antonio (Giuseppe Spata)
È la testa calda della famiglia, un ragazzo molto attento al mondo che c’è fuori, a non farsi fregare. Ha subìto in silenzio l’ingiustizia che è stata esercitata sul fratello Rocco, ma questo dolore ha fruttato dentro di lui l’idea che per riscattarsi si può essere pronti a tutto. Dentro casa soffre un po’ la presenza di Michele, un modello da cui alle volte si sente schiacciato. Antonio soffre in segreto l’atteggiamento recriminatorio della madre, che finisce per prendersela sempre con lui anche quando non ce n’è ragione. Si farà sedurre dai soldi facili e dai giri loschi della “Mano Nera”, rischiando di perdersi.

Maria (Francesca Di Maggio)
L’unica figlia femmina di Carmela è innamorata di Alfio, un contadino siciliano, ma i due si devono dire addio quando i Carrizzo lasciano in gran fretta la loro terra per emigrare. Maria è una donna mite, ha assimilato l’esempio della madre e si comporta come lei, volitiva e granitica, anche se dentro di sé cova un fuoco più gioioso e libero, che verrà fuori solo nel tempo. A Napoli si ammala di colera e viene data per morta.

Rocco (Emilio Fallarino)
Da subito vittima delle angherie di Spanò e dei suoi scagnozzi, Rocco tenta il suicidio per la vergogna inferta ma è Carmela a salvarlo. Resta menomato a vita, anche se nel corso degli anni la sua sensibilità è sempre più evidente. È la coscienza e l’anima di questa storia, una presenza tenera e fragile, alle volte anche pericolosa perché per proteggerlo Carmela è pronta a tutto, anche ad ingannare.

Alfredo (Vittorio Magazzù)
È il saggio dei Carrizzo, morigerato e studioso. Da bambino diventa il pupillo di Mr Ferri, che gli insegna l’algebra e l’inglese e poi lo introduce alle regole della Borsa, ai trucchi per “fare i soldi con i soldi”. Da giovanissimo avrà una piena autonomia economica con cui aiuterà la famiglia e, soprattutto, la madre a realizzare i suoi desideri.

Amante del Fashion scrive di moda e di lifestyle


Articoli correlati


Attentato Strasburgo il ragazzo italiano con una pallottola in testa la disperazione della fidanzata
Attualità
Lotteria Italia 2018 quanto si vince e il montepremi dei biglietti fortunati
Attualità
Tragedia discoteca Corialdo la lettera strappalacrime delle figlie alla mamma morta
Attualità
Ecco chi è il minore che ha spruzzato lo spray nella discoteca di Corinaldo, identificato
Attualità
Sfera Ebbasta 6 morti al suo concerto in discoteca per colpa di uno spray urticante
Attualità
Elena Santarelli da Chiambretti parla del figlio che ha il tumore
Attualità