venerdì 08 gennaio, 2016

Attentato ad Hurgada in Egitto, colpito l’hotel Bella Vista. Turisti feriti, uccisi gli assalitori


Attentato ad Hurghada all’hotel Bella Vista: vittime e feriti, ci sono anche italiani? Nuovo attacco terroristico in Egitto e l’obiettivo, anche questa volta, era il turismo. Uomini armati sono entrati in una delle mete più ambite dal turismo, la località di Hurghada, sul Mar Rosso. Tre uomini armati appartenenti all’ISIS hanno provato ad entrare in […]


hurghada-attentato-hotel-bellavista

Attentato ad Hurghada all’hotel Bella Vista: vittime e feriti, ci sono anche italiani? Nuovo attacco terroristico in Egitto e l’obiettivo, anche questa volta, era il turismo. Uomini armati sono entrati in una delle mete più ambite dal turismo, la località di Hurghada, sul Mar Rosso. Tre uomini armati appartenenti all’ISIS hanno provato ad entrare in uno degli hotel più affollati della località, il Bella Vista. Dettagli sui feriti.

Assalitori colpiscono turisti all’hotel Bella Vista di Hurghada, dettagli sull’attentato terroristico

Tre uomini armati, arrivati dal mare, hanno provato ad assaltare l’hotel Bella Vista ad Hurghada. Per il momento non si hanno notizie su vittime, ma secondo le prime fonti ufficiali sarebbero state ferite due turiste, una tedesca e una danese. Entrambe al momento sono state ricoverate in ospedale ma non si hanno ulteriori informazioni circa il loro stato di salute. Non si ha ancora la certezza, invece, circa un terzo ferito. La notizia dell’attacco terroristico è stata confermata da fonti di sicurezza.

Attentato dell’ISIS in Egitto, uccisi gli assalitori

Secondo le prime indiscrezioni le forze di sicurezza avrebbero ucciso tutti e tre gli assalitori. L’emittente Al Arabiya ha rivelato che uno degli attentatori avrebbe avuto addosso una cintura esplosiva, pronta da azionare una volta entrati all’interno dell’hotel Bella Vista. Gli assalitori avevano inoltre con loro delle armi da fuoco.

Attentato ad Hurghada, la Farnesina verifica la presenza di italiani

Gli aggressori, stando a quanto riportano alcune fonti, avevano con sé delle bandiere dello Stato Islamico. Questo sta quindi a significare che gli uomini erano appartenenti all’ISIS. L’unità di crisi della Farnesina fa sapere che è in contatto con l’ambasciaa italiana al Cairo per verificare l’eventuale presenza di connazionali nel luogo dell’attentato.

Fonte| repubblica.it

Photo| holidaycheck.it

 


Articoli correlati


Charlize Theron il suo bambino è una ragazza e lei approva
Attualità
Il bimbo strangolato dalla madre una storia orribile a Frosinone
Attualità
Notre Dame incendio choc nel mondo, non resterà più niente e cade la guglia
Attualità
Incendio a Notre Dame a Parigi la cattedrale in fiamme cos’è successo?
Attualità
Walter Nudo il cuore gli ha causato due ischemie pronto per l’operazione a Milano
Attualità
Come arrivare e raggiungere il Salone del Mobile in auto treno aereo e metro?
Attualità