martedì 10 Dicembre, 2013

La ballerina Eleonora Abbagnato indossa Mou Boots


Il 28 marzo scorso ha danzato la Carmen all’Opéra di Parigi, indossando un caschetto nero perché al coreografo, Roland Petit, non piacciono le bionde… E, subito dopo, è stata promossa a étoile tra lacrime di commozione e scrosci di applausi! La bellissima Eleonora Abbagnato, sposata con il difensore della Roma Federico Balzaretti e mamma della […]



Il 28 marzo scorso ha danzato la Carmen all’Opéra di Parigi, indossando un caschetto nero perché al coreografo, Roland Petit, non piacciono le bionde… E, subito dopo, è stata promossa a étoile tra lacrime di commozione e scrosci di applausi! La bellissima Eleonora Abbagnato, sposata con il difensore della Roma Federico Balzaretti e mamma della piccola Julia, si divide tra la Sicilia, sua terra d’origine, e Parigi. Nella Ville
Lumière ha raggiunto il traguardo che sognava fin da bambina, quando a 4 anni iniziò a studiare danza a Palermo. Da allora le scarpette sono le sue migliori amiche, compagne infaticabili di una cocciutissima ragazza che ha sempre lottato per quello che voleva ottenere e che hanno vissuto con lei momenti di duro lavoro, di sacrificio, ma anche di grandi emozioni e soddisfazioni. Delicata e forte insieme, Eleonora non si è mai atteggiata a diva e ama vivere la sua vita privata lontano dai riflettori. E quando si separa dalle sue punte, passeggia come una donna qualunque, affidando i suoi preziosi piedi a un paio di Mou Boots! I luxury boots più fashion in circolazione condividono con la prima ballerina i suoi momenti di riposo, regalandole un comfort estremo dopo ore e ore di allenamento e completando perfettamente il suo look casual chic. La loro ideatrice e fondatrice del brand, l’esperta di marketing e di comunicazione Shelley Tichborne, è stata bravissima a infondere a ogni sua creazione un mix perfettamente calibrato di lusso e casual style, condito con una grande creatività e un’altissima qualità di materiali e lavorazioni, perché la comodità non deve precludere lo stile.

Eleonora ha scelto il best seller del marchio, l’Eskimo basso, a tronchetto, che offre calore e leggerezza e che, grazie ai suoi dettagli, non passa inosservato. Ogni Mou Boots, infatti, è simbolo di una sapienza artigianale capace di interpretare al meglio il pellame di montone attraverso fibre naturali e particolari
sempre più curati. Artigianalità e manualità rappresentano i codici primari della realizzazione di ogni pezzo, creato in morbidissimo sheepskin con l’iconica cucitura a uncinetto in lana naturale che rende i winter boots unici: grazie a questa tecnica tradizionale, ogni modello non è mai uguale a se stesso! Per questo dal 2002 Mou è diventato in tempi record un brand di culto a livello internazionale (amatissimo, per esempio, da Cameron Diaz e Gwyneth Paltrow).

La nuova collezione per l’Autunno/Inverno 2013-14, poi, si arricchisce di alcune proposte appena sopra la caviglia, mosse da frange di cavallino o antilope e a tutto décor, tempestate di borchie o ricamate di cristalli romantici e scintillanti, degni di un’étoile.


Loading...

Articoli correlati


Tendenza scarpe donna primavera estate 2020 le anticipazioni
Scarpe chic
Anticipazioni Sneaker donna primavera 2019 eleganza e stile
Scarpe chic
Scarpe di tendenza per la moda donna estate 2019 si tingono a suon di musica
Scarpe chic
Le scarpe di tendenza per le per donne cittadine del mondo
Scarpe chic
Scarpe donna torna di moda la chunky sneakers
Scarpe chic
Vans e la scarpa classic ERA per un autunno pieno di colori
Scarpe chic