martedì 18 settembre, 2012

Bloch, la nuova collezione PE 2013 delle ballerine amate in tutto il mondo


Anche per la collezione Primavera /Estate 2013 le ballerine che vengono da lontano promettono di accompagnare ogni passo delle loro tantissime estimatrici, che siano étoiles, celebrities o donne e bimbe con una marcia in più. Il bello delle Bloch (come vengono affettuosamente chiamate da chi le ha indossate una volta nella vita e non le […]



Anche per la collezione Primavera /Estate 2013 le ballerine che vengono da lontano promettono di accompagnare ogni passo delle loro tantissime estimatrici, che siano étoiles, celebrities o donne e bimbe con una marcia in più. Il bello delle Bloch (come vengono affettuosamente chiamate da chi le ha indossate una volta nella vita e non le ha più abbandonate) è il loro irresistibile aspetto glamour, non fine a se stesso ma mixato a un’estrema comodità: nella linea Ladies, infatti, tutte le ballerine e le Jazz Shoes continuano, come da tradizione, a essere dotate di un innovativo inserto in gomma antiscivolo nella suola, dettaglio che le rende perfette anche nelle giornate più calde e umide e che protegge il tallone da colpi eccessivi.

Ma questo non è l’unico punto di forza. I colori sono una caratteristica fondamentale: il loro successo risiede in abbinamenti mai banali e scontati. Le punte sono per lo più realizzate in materiali tinti a contrasto: pellami sofisticati, morbidissimi e, naturalmente, di grande pregio, lavorati e cuciti a mano come una volta, che si tuffano in una duplice palette capace di regalare alla ballerina una doppia anima.

A tinte shock o soft, in suède, vernice o stampa pitone, le Bloch sono sempre così speciali perché -per essere delle ballerine- di strada ne hanno macinata tanta! Hanno saputo stare al passo con i tempi da quando, nel 1932, il calzolaio innamorato del balletto Jacob Bloch, emigrato dall’Europa dell’Est e approdato in Australia, costruì il primo paio di scarpette che oscurarono quelle fino ad allora conosciute. Le sue, infatti, nascevano sia dalle mani che dal cuore ed erano funzionali ma comode e bellissime al tempo stesso.

E continuando, con passione, a preoccuparsi di accompagnare i faticosi ed eleganti passi sulle punte delle prime ballerine delle compagnie più prestigiose (come Sarah Lam del Royal Ballet di Londra, Polina Semionova dello Staatsballet di Berlin, Irina Dvorenvenko dell’American Ballet Theatre e Agnes Letestu dell’Opera di Parigi). Ma anche i passi famosi di tante celeb come Gwyneth Paltrow, Ashlee Simpson, Salma Hayek e la figlia Valentina, Katie Holmes e la piccola Suri, Angelina Jolie e Vivianne, l’ultima nata. E, soprattutto, quelli quotidiani di donne e bimbe di ogni parte del mondo, a cui sono particolarmente dedicati gli sforzi di Bloch per offrire lo speciale comfort che deriva solo da sapienti lavorazioni artigianali e una ricerca sempre più avanzata, in cui investire senza riserve per migliorare stile e vestibilità.


Loading...

Articoli correlati


Vans e la scarpa classic ERA per un autunno pieno di colori
Scarpe chic
La nuova sneaker Fila con dettagli in patch removibili
Scarpe chic
La collezione di sandali Dr. Martens per una donna di tendenza
Scarpe chic
Sneakers CONVERSE X JW ANDERSON RUN STAR HIKE + CHUCK 70 GLITTER
Scarpe chic
Scarpe da donna ecco i tronchetti per la prossima estate
Scarpe chic
ASICS e Vivienne Westwood per una collezione al top
Scarpe chic