venerdì 30 Settembre, 2016

Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017


Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017. La collezione Baldinini primavera estate 2017 è all’insegna della reinterpretazione dei modelli iconici della maison; le calzature artigianali haut de gamme sono realizzate con pellami glossy, metallizzati, opacizzati e materiali di eccellente qualità. Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017 La palette colori […]


Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017

Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017. La collezione Baldinini primavera estate 2017 è all’insegna della reinterpretazione dei modelli iconici della maison; le calzature artigianali haut de gamme sono realizzate con pellami glossy, metallizzati, opacizzati e materiali di eccellente qualità.

Baldinini e Gimmy Baldinini presentano la collezione spring summer 2017

La palette colori è molto ampia e rispecchia il mood della collezione estiva, che trova le sue fondamenta nella natura, esplorata in tematiche diverse. Il tema floreal garden si realizza in fiori patchwork lavorati con eleganti sovrapposizioni di pellami; il mood tropicale, ispirato ai colori suadenti dei tropici, del sole, del mare e dei pesci è presentato con moderne stampe tattoo; infine il tema del deserto, proposto con colori neutri, che ricordano le albe e i tramonti affascinanti del Sahara.

Modernità e dinamicità sono le keywords per la collezione woman. La donna Baldinini svetta su sensuali tacchi alti a stiletto con lacci alla caviglia e gioca con plateau e tacchi importanti su altezze diverse, suole in contrasto e colpi di luce date dalle pietre Swarovski che rendono le calzature uniche. Particolari pixel sulle tomaie dalle linee semplici ma sempre ricercate, formano disegni tecnologici e multicolor che donano un look contemporaneo e up-to-date.

Con un sapiente gioco di corde e lamé, Baldinini ha creato una proposta di saldali e scarpe maschili per una donna che vuole essere fashion e chic anche indossando strutture basse. La corda e il lamé si uniscono creando effetti riga dai colori degradé sviluppando eleganti sfumature naturali.

Baldinini dimostra la sua cura maniacale per i particolari realizzando accurate impunture sellaio, che arricchiscono e rendono speciali sabot e sandali. La maison dona attualità a queste calzature realizzando modelli ripresi da fondi caratteristici degli zoccoli, ma ricoprendoli in pelle e cucendoli a mano, creando così una scarpa iconica e moderna.

Protagonisti della nuova collezione, nappe, fantasie floreali dalle mille forme e sfumature effetto acquerello si intrecciano tra loro e, ispirandosi ai disegni del mondo della cravatteria, creano cinque pattern originali e sofisticati che si mixano armoniosamente in un’unica scarpa.

L’atmosfera floreale e dall’effetto acquerello è presentata anche negli accessori; borse e zaini dall’aspetto elegante ma allo stesso tempo versatile, sono perfetti per dare un tocco di colore e carattere al look.

Due icone di bellezza, stile e trasgressione del Novecento. La collezione Gimmy Baldinini donna primavera estate 2017 rende omaggio a loro, Brigitte Bardot e Joséphine Baker, star acclamate, dive francesi ed icone di stile.

L’erotismo vellutato della femme fatale Bardot prende forma su décolleté in lacca colorati, con tacchi a specchio e geometrie floreali.

L’innovativo uncinetto realizzato in pelle avvolge le tomaie dei sandali, riuscendo ad impreziosire le caviglie e a creare un look sensuale e accattivante, proprio come la diva B.B.

Uno stile eccentrico e sofisticato caratterizza la collezione, che strizza l’occhio a una delle mete più glamour di quegli anni: Saint-Tropez.

Gli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso tornano protagonisti assoluti con i fiori stilizzati, dalle caratteristiche geometrie e dai mix imprevedibili. Il pitone spicca in questa collezione ed è unito a pennellate floreali che lo rendono ancora più unico.

La palette colori è vasta e spazia dai pastello, impreziositi da luminosi colpi di luce, fino agli intramontabili bianco e nero, in versione optical, che richiamano i colori della moda degli anni ’60.

La passionalità della proposta prende invece spunto dalle movenze sensuali di Joséphine Baker. Quelle che la ballerina e cantante dal fascino esotico, considerata la Venere nera, usava per ammaliare il suo pubblico di Parigi, in delirio ai suoi spettacoli.

La collezione fa quindi spazio a sandali décolleté dai tacchi altissimi, con frange grafiche ed effetti metallici, che riprendono le innovazioni delle correnti artistiche della prima metà del 900, che videro protagonista la danzatrice americana neutralizzata francese. Anche i colori delle tinte non tinte, con una palette solare e grafica, ripropongono lo stile dell’epoca.

Il pitone miele, stropicciato e smaltato da foglie dorate, richiamano i costumi burlesque di Joséphine Baker e donano un’allure haut de gamme e très chic alla collezione.

I toni neutri, naturali o artificiali, sono illuminati dal color miele, nuance protagonista all’interno della collezione Gimmy Baldinini per la stagione primavera estate 2017.


Loading...

Articoli correlati


Milano Fashion week scarpe donna tendenza primavera 2020
Scarpe chic
Tendenza scarpe donna primavera estate 2020 le anticipazioni
Scarpe chic
Anticipazioni Sneaker donna primavera 2019 eleganza e stile
Scarpe chic
Scarpe di tendenza per la moda donna estate 2019 si tingono a suon di musica
Scarpe chic
Le scarpe di tendenza per le per donne cittadine del mondo
Scarpe chic
Scarpe donna torna di moda la chunky sneakers
Scarpe chic