mercoledì 21 Giugno, 2017

Le Borse e Ii fascino hippie chic che mancava!


Stile hippie chic, colore e ispirazioni gipsy sono le key words della nuova collezione PE 2018 di Le Pandorine, che si presenta ai blocchi di partenza di Pitti con una ventina di modelli inediti e un gioco di materiali, abbinamenti, contrasti e dettagli dall’impatto forte, quasi sfrontato. Le passamanerie, le applicazioni, i ricami, le frange, […]


pandorine

Stile hippie chic, colore e ispirazioni gipsy sono le key words della nuova collezione PE 2018 di Le Pandorine, che si presenta ai blocchi di partenza di Pitti con una ventina di modelli inediti e un gioco di materiali, abbinamenti, contrasti e dettagli dall’impatto forte, quasi sfrontato. Le passamanerie, le applicazioni, i ricami, le frange, i pon pon, le borchie, le patch, gli intrecci su tessuti traforati, rigati, in denim raccontano di luoghi lontani, di superstizioni, di tradizioni nomadi, trasformando la collezione in un emozionante viaggio.

Pezzi cult si riconfermano la Classic, la Pon Pon e la SaBo, ma sono le linee inedite a prendere possesso del palcoscenico, rubato in particolare da 5 nuovissime borse: Hobo Bag, presentata in 8 colori, si distingue per l’insolito manico intagliato direttamente nel tessuto e la catena a passante per indossarla a tracolla. E’ una borsa dalla forma morbida e dalle linee arrotondate, decorata con un mix di ricami e stampe. La Ibiza Bag ha frange e fiori pop up, oltre ad una forma mai utilizzata prima ed è resa ancora più particolare dalla scelta dei materiali: canvas con tasche in poliuretano.
Lucky Bag, ispirata in tutto e per tutto al mondo dei tarocchi, presenta una carta ricamata sul fronte accompagnata da claim in tema. Sui bordi troviamo intrecci di corda colorata mentre i manici applicati sono in passamaneria. E’ una new entry decisamente gipsy.

Life Bag, in tessuto e poliuretano con claim sui lati, è decisamente capiente, ma leggera e molto maneggevole, grazie anche alla tracolla in tessuto con righe a contrasto. Patch ricamate in rilievo e borchiette applicate regalano un tono allegro e chic. Circle Bag, una forma classica e quasi rigorosa, sdrammatizzata dalla patella frontale con cui acquista un’aria sbarazzina. Borchie, ricami floreali, perline e patch in rilievo sono protagonisti insieme al claim inserito in un cerchio posto nel centro della borsa a sottolineare la chiusura con logo.

La ricchezza visiva del quadro si sposta su un gruppo di borse che hanno come fil rouge l’utilizzo del ricamo: Drill Bag, traforata con tessuto a contrasto, impreziosita da borchie; Trim Bag, in poliuretano con stampe a contrasto, ha manico in passamaneria; Flower Bag reversibile, con inside bag in tessuto cangiante a righe e disegno a stampo con sfrangiatura, c’è anche in versione mini; Basket Bag, così chiamata perché il motivo della parte esterna ricorda l’intreccio dei cesti, ha una inside bag con il claim.

Continua infine la collaborazione di successo con Peanuts, che presenta la leggerissima Pon Pon sfoderata, con patch ricamato in rilievo, la Pochette con doppia taschina e la pratica Shopper con tracolla. I personaggi e i claim raccontano un mondo che, con l’ironia che contraddistingue entrambi i marchi, sdrammatizza la quotidianità.

Una collezione gioiosa e irriverente, che trasmette il sapore di una estate da vivere con entusiasmo.


Loading...

Articoli correlati


Borse estate 2019 di tendenza tra arte e originalità
Borse chic
Le borse di tendenza per la primavera estate 2019 dove trovarle ad un prezzo cheap
Borse chic
La borsa Iceberg per la festa della mamma
Borse chic
Arrivano le borse made in Italy in marmo di Carrara
Borse chic
Borse donna di tendenza ecco lo stile metalizzato
Borse chic
Borse di Natale per una collezione natalizia stilosa e chic
Borse chic