martedì 04 Giugno, 2019

Marco Carta ospite a Live Non è la D’Urso la verità sul furto e l’arresto


Marco Carta ospite a Live Non è la D’Urso la verità sul furto e l’arresto. Mercoledì 5 giugno 2019, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO”, il programma Videonews condotto da Barbara d’Urso. Ospite in studio in esclusiva il cantante Marco Carta che dirà la verità sul […]


Suona l’allarme, arriva la vigilanza, ci fermano. Io faccio vedere la mia borsa e dentro c’erano cose comprate con tanto di scontrino. Poi ci portano in uno stanzino, aprono la borsa di lei e ci sono 6 magliette. Poi è arrivata la Polizia, io ero incredulo, ci facevano domande, ci hanno perquisiti e io ero molto scosso. Poi ci hanno detto ‘dovete seguirci, ci potrebbe essere un arresto’.  Dentro una macchina della Polizia ci hanno portato al fresco come si dice, dentro un carcere, dentro ad una cella, sì, dentro una cella, separati io dalla mia amica. Io facevo avanti e indietro, mi sentivo un animale in gabbia. Ero senza cellulare, non potevo avvisare il mio fidanzato, che fino a notte fonda non ha sputo più nulla di me. Mi hanno detto che ero sotto arresto e che non potevo sentire nessuno se non un avvocato.   Sono rimasto in cella fino alle 4:30 del mattino, poi una pattuglia mi ha accompagnato a casa. Si vedeva che ero scioccato e che non stavo bene, fissavo il vuoto. Anche se a casa, la mattina continuavo ad essere arrestato.  Alle 8 del mattino la Polizia è tornata a prendermi, siamo andati al processo. Il magistrato ha visionato i documenti per ore e non ha trovato prove certe e c’erano cose che non tornavano nelle dichiarazioni messe a verbale. Adesso sono indagato, ma non rinviato a giudizio.”   Read more at https://www.bitchyf.it/marco-carta-cella-furto-vacanza/#2gCTFwu3IHE8hS78.99

Marco Carta ospite a Live Non è la D’Urso la verità sul furto e l’arresto. Mercoledì 5 giugno 2019, in prima serata su Canale 5, nuovo appuntamento con “LIVE – NON È LA D’URSO”, il programma Videonews condotto da Barbara d’Urso. Ospite in studio in esclusiva il cantante Marco Carta che dirà la verità sul suo arresto non convalidato.

Marco Carta ospite a Live Non è la D’Urso la verità sul furto e l’arresto

Tanti ospiti, esclusive e interviste ai protagonisti del momento: dopo la confessione di Pamela Prati ed Eliana Michelazzo sul giallo di Mark Caltagirone, il cerchio si chiude con la verità di Pamela Perricciolo. L’ex agente di Pamela Prati racconterà, per la prima volta in studio, la sua versione dei fatti e replicherà alle accuse.

Barbara d’Urso accoglierà, inoltre, Marco Carta protagonista delle pagine di cronaca degli ultimi giorni. Il cantante, arrestato con l’accusa del furto di sei magliette e poi scarcerato, spiegherà in esclusiva l’accaduto e griderà la sua innocenza.

La verità di Marco Carta in lacrime da Barbara D’Urso

Ecco il racconto di Marco su come sono andate le cose a La Rinascente di Milano.

“Stiamo per uscire e suona l’allarme e quindi arriva la vigilanza per controllare i nostri sacchetti. Io faccio vedere la mia borsa tranquillamente. Poi ci portano in uno stanzino, aprono la borsa della mia amica e dentro ci sono 6 magliette. Io sono rimasto a bocca aperta!Poi è arrivata la Polizia… ci facevano domande, ci hanno perquisiti e io ero molto scosso. Poi ci hanno detto ‘dovete seguirci, ci potrebbe essere un arresto’.

Dentro una macchina della Polizia ci hanno portato al fresco come si dice, dentro un carcere, dentro ad una cella, sì, dentro una cella, separati io dalla mia amica. Io facevo avanti e indietro, mi sentivo un animale in gabbia. Ero senza cellulare, non potevo avvisare il mio fidanzato e i miei familiari.

Sono rimasto in cella fino alle 5 del mattino successivo, poi una pattuglia mi ha accompagnato a casa. 

Alle 8 del mattino la Polizia è tornata a prendermi, siamo andati al processo. Il magistrato ha visionato i documenti per ore e non ha trovato prove certe e c’erano cose che non tornavano nelle dichiarazioni messe a verbale. Adesso sono indagato, ma non rinviato a giudizio, perchè c’è una bella differenza tra le due cose! Ho chiesto di essere processato per direttissima perchè io non ho fatto niente e non ho bisogno di costruirmi una difesa”.

“Non sono scappato a Mykonos come hanno scritto ma semplicemente dovevo partecipare ad un addio al nubilato che era già programmato da tempo”.

La D’Urso gli crede e spera che la questione, a settembre quando ci sarà il processo, finisca nel migliore dei modi

 


Loading...

Articoli correlati


Andrea Damante ecco chi è la donna famosa con la quale è stato a letto e ha tradito Giulia
TV Chic
Andrea Damante a Verissimo:”Giulia esagera l’ho tradita solo due volte”
TV Chic
Fabrizio Corona in carcere foto in esclusiva a Live Non è la D’Urso
TV Chic
Andrea Damante a Verissimo racconta la sua verità contro Giulia De Lellis
TV Chic
Francesca De Andrè e Giorgio Tambellini sono tornati insieme lo scoop a Domenica Live
TV Chic
Barbara D’Urso The Giornalisti l’inglese questo sconosciuto
TV Chic